Le patch di novembre rilasciate da Google per mantenere ai massimi livelli la sicurezza di Android, hanno come effetto collaterale quello di mandare in bootloop i dispositivi sui quali risulta installato Xposed Framework. In  particolare basta che venga attivato un qualsiasi modulo perché venga innescato il bootloop che impedisce il corretto avvio dello smartphone.

Lo sviluppatore rovo89, che segue da sempre lo sviluppo di Xposed Framework ha appena pubblicato l’aggiornamento alla versione 87 del framework, risolvendo i problemi di bootloop. Secondo lo sviluppatore la causa del problema era relativamente semplice da individuare, ma Ăš stato alquanto complesso trovare un workaround che risolvesse il problema.

Se volete conoscere tutti i dettagli sulle cause del bootloop e sulle modifiche l codice effettuate da rovo89 potete visitare la pagina dedicata su Github e raggiungibile a questo indirizzo. Non vi resta che visitare la pagina ufficiale del progetto e scaricare il file zip da installare tramite una Custom Recovery.