Wanam Xposed ritirato dal Play Store

Wanam Xposed ritirato dal Play Store
{ "img": {"small":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2015\/12\/Wanam.jpg","medium":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2015\/12\/Wanam-460x225.jpg","large":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2015\/12\/Wanam-635x311.jpg","full":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2015\/12\/Wanam.jpg","retina":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2015\/12\/Wanam.jpg"}, "title": "Wanam Xposed ritirato dal Play Store" }

Wanam Xposed è sicuramente uno dei moduli più conosciuti ed apprezzati da quanti possiedono uno smartphone Samsung ed hanno installato Xposed Framework, la piattaforma nata alcuni anni fa che permette una estrema personalizzazione del proprio smartphone. Il modulo Wanam Xposed in particolare va ad agire su molti parametri della Touchwiz, l’interfaccia personalizzata di Samsung.

Wanam, l’omonimo sviluppatore del modulo Xposed, ha comunicato attraverso un post su Xda la propria decisione di ritirare il modulo dal Play Store, per evitare problemi legati al proprio account da sviluppatore con Google. Sembra infatti che Big G stia dando un giro di vite alle applicazioni che vanno ad interagire con la sicurezza ed alcuni parametri di sistema.

La rimozione di queste funzioni da Wanam Xposed renderebbe pressoché inutile il modulo, che verrà comunque sviluppato ed aggiornato e che sarà disponibile solamente sul repository Xposed. Wanam motiva così anche la scelta di non distribuire l’aggiornamento del modulo compatibile con Android Lollipop sul Play Store e tutti i nuovi aggiornamenti che verranno rilasciati.

Dopo Tasker quindi, sparisce un’altra importante applicazione utilizzata dai power user, per i quali Google sembra non voler avere nessun trattamento di riguardo.

Via