Lo storico Franco Kernel è arrivato anche su OnePlus 5, per ora con qualche problema

Lo storico kernel modificato da Francisco Franco, denominato Franco Kernel, sbarca anche su OnePlus 5, l’ultimo nato della casa cinese. Trattandosi di una prima release ci sono ancora alcuni problemi da sistemare, ma siamo certi che lo sviluppatore riuscirà a migliorarlo rapidamente.

I problemi in questione riguardano la fotocamera (l’app non funziona correttamente), la funzionalità dual SIM (non funzionante), il doppio tocco per accendere il display (non funzionante) e la criptazione. Questo nel momento in cui scriviamo, nel frattempo potrebbero già esserci stati passi avanti.

Per provarlo dovete ovviamente avere il bootloader sbloccato, una custom recovery (come la TWRP) e Android 7.1.1 Nougat; l’installazione è piuttosto semplice, è sufficiente scaricare lo zip dell’ultima versione disponibile del Franco Kernel, riavviare in recovery ed effettuare il flash. Per il download e per maggiori informazioni potete rivolgervi alla pagina dedicata del nostro forum (link in basso).

Allora, avete intenzione di provarlo sul vostro OnePlus 5 o preferite aspettare versioni più stabili?


OnePlus 5 è disponibile in offerta su Amazon a 539.00 euro. Si trova online anche su molti altri negozi, contiamo circa 5 offerte. Se invece sei interessato alle caratteristiche puoi leggere la scheda tecnica di OnePlus 5.

Fonte

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

Top