Questo sito contribuisce alla audience di

Microsoft svela Project xCloud, un progetto che renderà (per davvero) i giochi multi piattaforma

Microsoft ha introdotto oggi sul suo blog il servizio di streaming cloud per i giochi chiamato Project xCloud. Badate: introdotto ma non ancora rilasciato. La società di Redmond ha precisato come non abbia alcuna voglia di affrettare i tempi perché ha tutta l’intenzione di fare le cose per bene.

Ma cos’è Project xCloud? Come spiega l’azienda nel video introduttivo allegato di seguito, il servizio “ti offrirà la libertà di giocare sul dispositivo che preferisci senza essere vincolato ad una determinata piattaforma”. In soldoni, Microsoft coltiva l’ambizione di consegnare all’utente un servizio che possa rendere un gioco eseguibile su console, PC o su una piattaforma mobile.

La magia del cloud, per la quale però servono ampi sforzi. Microsoft sta cercando di semplificare il lavoro titanico degli sviluppatori dei giochi per Xbox One necessario a rendere i loro titoli eleggibili per Project xCloud. L’obiettivo è di partire nel 2019 con la fase dei test pubblici assicurandosi che l’esperienza di gioco sia la medesima sui dispositivi di varia tipologia.

Continueremo a seguire le evoluzioni di Project xCloud e ad informarvene. Nel frattempo fateci sapere la vostra opinione qui sotto nei commenti!

Fonte: Engadget

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

Top