Meizu M3X è ufficiale: si tratta del nuovo dispositivo di fascia media del produttore cinese, di cui vi abbiamo ampiamente parlato negli scorsi giorni. E’ stato svelato oggi e, per caratteristiche, prezzo e design ha tutte le carte in regola per poter diventare uno dei migliori esemplari nella fascia di prezzo in cui si propone, tradizionalmente molto affollata e competitiva.

Meizu M3X: le specifiche

Andiamo con ordine ed elenchiamo le caratteristiche di Meizu M3X. Il cuore dello smartphone è composto da un processore MediaTek Helio P20 (MT6757), octa core a 2.3 GHz, che lavora in accoppiata a 3 o 4 GB di memoria RAM, a seconda della memoria interna (32 o 64 GB). Sul fronte un bel display da 5.5 pollici con risoluzione FullHD (1920×1080 pixel) e tecnologia TDDI per una migliore precisione nel tocco mentre sui bordi dello schermo la lavorazione è di tipo 2.5D. Sotto al display è poi presente un comodo sensore perle impronte digitali.

Sul fronte fotocamere troviamo quella principale da 12 megapixel, sensore Sony IMX386 con apertura f/2.0 e autofocus a rilevamento di fase (presente il flash LED) mentre la fotocamera anteriore è da 5 megapixel.

Meizu M3X dovrebbe garantire una buona autonomia viste le specifiche da medio gamma e la batteria da 3200 mAh.

Concludiamo la carrellata con il software: Android Marshmallow con interfaccia personalizzata Flyme 5.2 (ma verrà aggiornata alla versione 6 presentata proprio quest’oggi).

meizu-mx-camera-specs

L’attenzione cade subito sul processore, che promette buone prestazioni e un calo dei consumi fino al 60% rispetto al predecessore, già di per sé poco energivoro.

Il secondo aspetto molto importante di Meizu M3X è il design, visto che vengono abbandonate le classiche linee stilistiche viste fino ad ora in favore di materiali differenti (vetro con finitura ceramica anche per la scocca posteriore) e di un design in generale meno morbido.

VEDI ANCHE

Meizu M3X

Meizu M3X: prezzi e disponibilità

I prezzi delle due varianti di Meizu M3X sono 1699 e 1999 yuan, rispettivamente corrispondenti, al cambio, a circa 230 e 270€ e saranno disponibili le colorazioni Bianco, Blu, Oro e Nero. Per il momento non è previsto un lancio in Europa.

meizu-x-price-1