Lenovo annuncia Moto C e Moto C Plus: interessanti solo per il prezzo

Senza alcun preavviso, Lenovo annuncia oggi i suoi due nuovi smartphone di fascia entry-level: diamo il benvenuto quindi a Lenovo Moto C e Lenovo Moto C Plus, due prodotti che non brillano di certo per l’hardware.

Come detto poc’anzi, Lenovo Moto C e Lenovo Moto C Plus non fanno dell’hardware il loro cavallo di battaglia perché puntano tutto sul prezzo aggressivo. Diamo prima uno sguardo alle schede tecniche però:

Lenovo Moto C

  • display da 5″ con risoluzione di 480 x 854 pixel;
  • SoC MediaTek con CPU quad core da 1,1 GHz;
  • RAM da 1 GB;
  • storage da 16 GB espandibile con microSD;
  • fotocamera posteriore da 5 MP;
  • fotocamera anteriore da 2 MP;
  • batteria da 2350 mAh;
  • OS Android 7.0 Nougat;
  • supporto al dual-SIM e al 4G.

Lenovo Moto C Plus

  • display da 5″ con risoluzione di 720 x 1280 pixel;
  • SoC MediaTek con CPU quad core da 1,3 GHz;
  • RAM da 1 GB;
  • storage da 16 GB espandibile con microSD;
  • fotocamera posteriore da 8 MP;
  • fotocamera anteriore da 2 MP;
  • batteria da 4000 mAh;
  • OS Android 7.0 Nougat;
  • supporto al dual-SIM e al 4G.

Caratteristiche tecniche molto simili dunque per Lenovo Moto C e Lenovo Moto C Plus, proprio come i prezzi: saranno disponibili all’acquisto in Italia entro il mese in corso ai prezzi rispettivamente di 109,99 e 139,99 euro.

Entrambi, sia Lenovo Moto C che Lenovo Moto C Plus, verranno venduti anche nei negozi fisici e saranno disponibili nelle colorazioni oro, argento, rossa e nera. Allora, che ne dite? Promossi o bocciati sulla carta?

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Alekos

    Il Redmi 4A è una scelta molto più sensata, e si trova a 90 euro.
    Questi due non hanno senso di esistere.

  • Pietro Desii

    30 euro di differenza sono inutili, sarebbe stupido optare per il modello “non plus”; per il resto secondo me sono buoni dispositivi di fascia bassa, motorola è una sicurezza.

    • CRC

      Dici davvero? Un dispositivo di fascia bassa a cosa dovrebbe servire? Io dire che l’utilizzo medio è telefono+WhatsApp+Facebook+Messenger. Le prime due le fa bene, ma le ultime due bloccano qualsiasi telefono con meno di 2Gb. Quindi per me sono fuori mercato, anche come entry-level.

      • Tzr

        non sono d’accordo…
        molti di facebook e messenger non se ne fanno nulla…
        comunque, se dovessi considerare le 3 più importanti direi
        telefono+wh+foto
        ovviamente, il tutto rapportato al livello del prezzo pagato…

        • CRC

          In questo posso darti ragione, l’utilizzo è variegato. Però con 1Gb di RAM non è versatile perché magari copre le foto ma non regge la suite Facebook+Twitter. E con alcuni giochi farà sicuramente fatica, un altro ambito di utilizzo non coperto. Riformulo: non vedo il senso di un Motorola con hardware così, c’è già Lenovo per questo. Men che mai di 2 Motorola così.

          • Tzr

            ho capito quello che intendi però avevo letto da qualche parte, forse proprio qui, che il marchio lenovo sparirà dai mercati “occidentali” e rimarrà solo in cina…
            da questa decisione è dipesa la linea moto per il 2017 che include anche la fascia bassa…

          • CRC

            Lo avevo letto anche io ma non riesco a crederci, ci hanno messo 10anni a farsi un nome in ambito notebook e in quello server, perché dovrebbero rinunciare così ad un marchio già globale, specie se è il loro marchio, di cui vanno fieri.

          • Tzr

            ti rispondo al volo..

            perchè il marchio noto lo hanno già e non lo avevano capito! :)
            motorola chi non lo conosce?

            secondo me in casa lenovo hanno fatto molta confusione quando l’hanno acquisita ma forse ora stanno mettendo le cose a posto!

            almeno, per quello che ne capisco io da qui…

            edit: ricorda che lenovo è un grande nel mercato it ma a livello smartphone non è diciamo nessuno (se rapportato ai grandi marchi presenti in questo settore)

          • CRC

            Sarà ma Motorola era il marchio degli startac piccoli e fighi, delle comunicazioni e dei network di qualità in USA, ora stanno cercando di farne un brand per indiani. Ovvio che l’India è un grande mercato, ma passare dalle stelle alle stalle, poi di nuovo alle stelle e poi ancora nelle stalle potrebbe essere troppo per Motorola. Quante volte possono cambiare idea? :D

          • Tzr

            non ti dimenticare di menzionare il primo moto g… :)

            almeno come immagine, io penso vogliano ripartire da lì più che dallo startac (che certo non dimenticheranno di menzione ogni volta gli sarà possibile).

            ora stanno seguendo una strada diversa rispetto a tutti gli altri (parlo dei moto z) ma hanno pensato anche a coloro che sono più “tradizionalisti” con il nuovo moto x (sempre che sia tutto vero quello che si è letto fino ad ora).

            adesso hanno un grosso potenziale ma bisognerà capire se lo sapranno sfruttare e se hanno capitalizzato gli errori fatti in passato…

            diciamo che questo potrebbe essere il loro anno zero!

            tutto questo ovviamente secondo me! :)

      • Pietro Desii

        Mio padre possiede un moto g3 con 1 GB di RAM e ti assicuro che riesce benissimo a tenere in memoria tutto ciò che hai elencato e molto di più. L’ottimizzazione software dei Motorola è fatta come si deve e dimostra che non basta una scheda tecnica al top

        • CRC

          In famiglia ho avuto due motog2013, due 2014 ed un 2014LTE. Tutti con 1Gb di RAM. E tutti laggano e ricaricano praticamente tutto, e non solo in multitasking ma anche cambiando scheda di Chrome. Basta togliere Facebook/Messenger o sostituirli con la controparte lite ed il telefono rinasce. Ovvio che se lo usa un settantenne va benissimo. Mio padre ad esempio ne è felice. PS: Motorola ti regala sempre un bug con ogni update, ha abbandonato il G2 con un fantastico bug sul display, te la raccomando :)

Top