Iliad pubblica il bilancio 2017 e si prepara per l’Italia

Iliad pubblica il bilancio 2017 e si prepara per l’Italia
{ "img": {"small":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/02\/Datacenter-Iliad.jpg","medium":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/02\/Datacenter-Iliad-460x306.jpg","large":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/02\/Datacenter-Iliad-601x400.jpg","full":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/02\/Datacenter-Iliad.jpg","retina":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/02\/Datacenter-Iliad.jpg"}, "title": "Iliad pubblica il bilancio 2017 e si prepara per l’Italia" }

In occasione della presentazione del bilancio 2017, Iliad si è detta pronta ad entrare nel nostro mercato con l’obiettivo di diventare uno dei principali operatori mobile.

Forte dei grandi risultati fatti registrare in Francia (ove a sei anni dall’esordio il Gruppo Iliad detiene quote di mercato del 24% per la banda larga e la fibra e del 19% per quanto riguarda la telefonia mobile), l’operatore ha dichiarato di avere “compiuto buoni progressi nella preparazione per il lancio delle proprie offerte” nel nostro Paese.

Ricordiamo che negli ultimi mesi Iliad ha creato la struttura organizzativa e tecnica necessaria per il lancio dei suoi servizi mobili in Italia, lanciando apertamente la sfida ai big del settore (TIM, Vodafone e Wind Tre), che guardano il suo arrivo con un po’ di preoccupazione.

Stando a quanto dichiarato, le infrastrutture, le offerte, il piano marketing, la rete di distribuzione e il personale sul campo sono pronti. I test di trasmissione per monitorare la qualità del servizio sono in corso e il lancio è previsto per l’estate.

La speranza è che la nuova concorrenza possa giovare agli utenti, soprattutto considerando il fatto che si tratta di un settore spesso caratterizzato da aumenti dei costi.

VAI: Le migliori offerte telefoniche

Via: Mondo3, Mobileworld