Al via i lavori per portare la EMUI 9 su alcuni medio gamma del gruppo Huawei

Al via i lavori per portare la EMUI 9 su alcuni medio gamma del gruppo Huawei
{ "img": {"small":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2019\/01\/honor_10_lite_3_tta.jpg","medium":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2019\/01\/honor_10_lite_3_tta-460x345.jpg","large":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2019\/01\/honor_10_lite_3_tta-635x477.jpg","full":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2019\/01\/honor_10_lite_3_tta.jpg","retina":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2019\/01\/honor_10_lite_3_tta.jpg"}, "title": "Al via i lavori per portare la EMUI 9 su alcuni medio gamma del gruppo Huawei" }

I rumor diffondono buone notizie per coloro che sperano di poter vedere presto la EMUI 9 su uno dei numerosi medio gamma del gruppo Huawei. In Cina, infatti, l’azienda avrebbe iniziato i test dell’interfaccia che ha debuttato l’anno passato su una serie di smartphone che per il momento non conosciamo.

Possiamo limitarci ad ipotizzare che della lista possano far parte Huawei Mate 20 Lite, P Smart oppure Honor 8X, ma quanto accaduto nel recente passato suggerisce di procedere con cautela: i pensieri vanno alla vicenda dei Huawei P9, che a causa di “prestazioni non adeguate” hanno dovuto rinunciare ad Android Oreo nonostante Honor 8, con un hardware pressoché identico, lo abbia ricevuto senza patire particolari problemi.

Per cui il sodalizio tra la EMUI 9 e Android 9 Pie non è così certo. È possibile che Huawei porti la nuova UI su buona parte dei medi gamma con tutte o solo alcune delle nuove funzionalità pur dribblando l’aggiornamento ad Android 9 Pie. Ciò che sarà lo dirà il tempo, e noi vi aggiorneremo passo passo.

Smartdroid