HTC Ocean Harmony si chiamerà U11 EYEs (rumor), intanto Smart display di U11+ arriva sul Play Store

Il prossimo smartphone Android di HTC sarà con ogni probabilità il mid-range ormai noto come Ocean Harmony. Il dispositivo, secondo le ultime indiscrezioni rivelate da Evan Blass, si appresterebbe ad essere rilasciato e commercializzato col nome di U11 EYEs.

L’attendibilità della fonte rende sicuramente più credibili i rumors e, parimenti, verosimile l’esistenza del device. Il nome oggetto dell’ultimo leak potrebbe contenere un richiamo al Desire Eye, smartphone rilasciato da HTC nel 2014. Il Desire Eye era caratterizzato da una fotocamera frontale di dimensioni importanti, posta al centro della cornice superiore; U11 EYEs potrebbe quindi riprendere tale caratteristica distintiva, sebbene dovrebbe trattarsi uno smartphone di fascia media e dunque, secondo i rumors, avere specifiche simili a quelle del recentemente rilasciato U11 Life.

Proprio il fatto che U11 Life sia arrivato da poco sul mercato, insieme la somiglianza in termini di specifiche e quindi di posizionamento, sollevano dei dubbi sulla scelta di HTC di lanciare un nuovo mid-range e sui mercati che il device avrà come destinazione. Ocean Harmony è stato recentemente certificato in Cina, rendendo il rilascio in quello stesso mercato uno scenario plausibile. Inoltre, il modus operandi della casa taiwanese suggerisce che anche il suo Paese d’origine potrebbe ricevere l’U11 EYEs.

Secondo le ultime voci, lo smartphone dovrebbe montare un display bezel-less in 18:9 da 5.99 pollici di tipo Super LCD5 con risoluzione FHD+. Si parla, inoltre, di una batteria da ben 3.930 mAh, Qualcomm Snapdragon 652 e 4 GB di RAM, 64 GB di memoria interna espandibili. Alla stregua degli altri modelli della famiglia U11, anche U11 EYEs dovrebbe essere dotato degli iconici e comodissimi bordi “spremibili” Edge Sense. HTC U11 EYEs non dovrebbe avere una doppia fotocamera ed arriverà, con ogni probabilità, con Android 8.0 Oreo out of the box.

In attesa del lancio di questo nuovo smartphone, si torna a parlare anche di U11+. Il nuovo top di gamma di HTC, nato dalle ceneri di quello che in origine avrebbe dovuto essere il Pixel 2 XL realizzato dalla casa taiwanese, è un dispositivo molto atteso ed è stato da poco avvistato in una nuova colorazione.

Una delle features che contraddistinguono U11+ è Smart display, sostanzialmente si tratta dell’Ambient Display di HTC. Smart display mostra l’ora, la data e le notifiche; può essere impostato come “always on”, oppure in modo da risparmiare batteria. A differenza dell’Ambient Display, la feature di HTC mostra anche l’icona della batteria (non solo durante la ricarica).

Sta diventando sempre più comune la pratica di tenere separate le app dall’OS, così da rendere più facili e veloci gli aggiornamenti, è proprio questo il caso di Smart display: l’app di HTC può già essere trovata nel Play Store (Visualizzazione intelligente di HTC). Non è ancora chiaro se l’app sarà compatibile anche con altri smartphone HTC.

Android app sul Google Play

Fonte, Fonte

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

Top