Rockchip introduce due nuovi processori: RK3229 e RK3399

Rockchip introduce due nuovi processori: RK3229 e RK3399
{ "img": {"small":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2016\/01\/RK3229_RK3399-460x330.jpg","medium":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2016\/01\/RK3229_RK3399-558x400.jpg","large":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2016\/01\/RK3229_RK3399-e1452637019507.jpg","full":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2016\/01\/RK3229_RK3399-e1452637019507.jpg","retina":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2016\/01\/RK3229_RK3399-e1452637019507.jpg"}, "title": "Rockchip introduce due nuovi processori: RK3229 e RK3399" }

Rockchip ha avuto una presenza marginale durante il CES di quest’anno, oltre al Geekbox Hackable mini-PC e ad un nuovo visore per la realtà virtuale, non c’è stato molto da dire sull’azienda Cinese. A quanto pare insieme a questi prodotti sono stati presentati in completa sordina due nuovi processori: RK3229 e RK3399.

Il primo è un quad-core ARM Cortex A7, dotato di GPU Mali-400MP2 e con supporto a HDMI 2.0, Ethernet 10/100 e playback di video codificati H.265 a 10-bit e 2160p.

Rockchip RK3399 invece mantiene le stesse caratteristiche del fratello minore con la differenza che si basa su un’architettura più recente, ARMv8 a 64-bit. In particolare abbiamo un processore hexa-core in configurazione big.LITTLE con due unità Cortex-A72 ad alte prestazioni e quattro Cortex-A53 per le operazioni meno esigenti di risorse. La GPU è una Mali-T864 con supporto a memorie dual-channel. La connessione Ethernet è Gigabit.

Date le specifiche tecniche di basso profilo, troveremo sicuramente questi processori economici a popolare una miriade di set-top-box, chiavette miracast e mini pc Android. Il rilascio inizierà già a partire dai prossimi mesi.

Via

 

Condividimi!