Google ARCore sta allargando in questi giorni il supporto a diversi dispositivi Android. Nelle ultime ore è toccato a ben sei smartphone di fascia media di Samsung e a un tablet di recente commercializzazione: stiamo parlando di Samsung Galaxy A30, Galaxy A40, Galaxy A50, Galaxy A60, Galaxy A70, Galaxy A80 e Galaxy Tab S5e.

Per chi non lo conoscesse, Google ARCore è una piattaforma per creare esperienze di Realtà Aumentata (AR): installando l’applicazione sul vostro smartphone Android potrete sfruttare tutta una serie di altre app per la realtà aumentata, ad esempio per la misurazione di oggetti reali tramite fotocamera, per giochi o app educative.

Dopo l’arrivo del supporto per Xiaomi Mi 9, ASUS ZenFone 6, Sony Xperia 1 e la gamma OnePlus 7, oggi è la volta di Samsung Galaxy A30, Galaxy A40, Galaxy A50, Galaxy A60, Galaxy A70, Galaxy A80 e Galaxy Tab S5e. I possessori di questi smartphone e tablet possono ora scaricare gratuitamente l’app ARCore di Google direttamente dal Play Store, seguendo il badge in fondo. In generale, ARCore richiede almeno Android 7.0 Nougat e dispositivi certificati Google, ma è presente una lista completa dei prodotti sul sito Google.

Android app sul Google Play

Vai a: recensione Samsung Galaxy A50