McAfee: anche in vacanza smartphone e tablet sono protagonisti delle nostre giornate

Smartphone e tablet non si lasciano a casa nemmeno quando si va in vacanza, anzi sono tra i più fedeli compagni anche quando si è sulla spiaggia: questo il dato emerso da una nuova indagine condotta da McAfee su tremila persone di età compresa tra i 18 e i 55 anni in vari Paesi (Australia, Francia, Germania, Giappone, India, Regno Unito e USA).

Pare che il 57% di chi è in vacanza desideri restare connesso anche quando si trova in spiaggia (figuriamoci quando è in macchina) e il 52% trascorra almeno un’ora davanti al proprio dispositivo elettronico per controllare le email, navigare sul Web e “presenziare” sui social.

Ed ancora, il 38% controlla le proprie caselle email almeno una volta al giorno (il 25% anche più frequentemente) e il 37% non riesce a stare lontano dai social, continuando a pubblicare contenuti anche quando è in vacanza.

Purtroppo la ricerca di McAfee non riporta dati relativi agli italiani ma, ne siamo certi, tanti di voi si riconosceranno in tali comportamenti. Raccontateci cosa ne pensate con un commento a questo articolo.

Fonte

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

Top