BlackBerry Hub+, per chi non lo sapesse, è una suite di software proprietaria della casa canadese che comprende BlackBerry Hub, Calendar, Password Keeper e altre utility. Oggi l’azienda ha annunciato che renderà disponibile questo software sul Play Store per tutti i dispositivi Android con Marshmallow.

L’azienda, che ha da poco presentato DTEK50, continua a puntare forte sul proprio software. L’idea in effetti non è per nulla male, visto che si tratta di una suite di programmi che mira ad aumentare la produttività degli utenti grazie al fatto che, raccogliendo tutto ciò che ci interessa in un unico posto, le perdite di tempo dovrebbero essere ridotte al minimo.

L’applicazione è gratuita, o meglio: per un periodo di prova di 30 giorni è gratis, mentre se in seguito vorremmo utilizzarne appieno le potenzialità dovremo pagare un canone di 0,99 € al mese. In caso contrario, saremo liberi di utilizzare l’applicazione, a patto di sopportare pazientemente i banner pubblicitari.

Se siete fan di BlackBerry e volete provare BlackBerry Hub+ ma non possedete un dispositivo con Android Marshmallow non perdete le speranze: la compagnia ha dichiarato di essere al lavoro anche su una versione compatibile con Lollipop.

Android app sul Google Play