BlackBerry annuncia DTEK50, lo smartphone di fascia media “più sicuro al mondo”

La notizia era già nell’aria da qualche mese ma oggi diventa finalmente ufficiale: BlackBerry ha annunciato DTEK50, il nuovo smartphone di fascia media che, perlomeno secondo l’azienda, risulta essere il più sicuro al mondo.

blackberry-neon-dtek50

Precedentemente noto come BlackBerry Neon o Hamburg, il nuovo dispositivo è un rebrand di Alcatel Idol 4 ed è disponibile già da oggi al preordine su ShopBlackBerry al prezzo di €339. Con il gemello francese condivide praticamente tutte le caratteristiche tecniche tra cui display da 5.2 pollici Full HD, Qualcomm Snapdragon 617, Android Marshmallow 6.0.1 con patch di sicurezza mensili, 3GB di RAM, fotocamera posteriore da 13 megapixel, frontale da 8 megapixel con flash LED e 2610mAh di batteria.

Sotto trovate il video di introduzione in cui vengono riassunte tutte le caratteristiche importanti del nuovo smartphone.

La sicurezza è sempre stata il cavallo di battaglia di BlackBerry e tutto il lavoro svolto su Priv qui lo troviamo in un device più economico che dovrebbe far rialzare l’economia dell’azienda.

BlackBerry DTEK50 vanta, infatti, numerosissimi software per “migliorare sicurezza e produttività” come WatchDox, Strong AuthenticationSecuSUITE, BBM Protected e davvero molto altro. Tutto ciò permetterà all’utente di essere più sicuro durante l’utilizzo quotidiano fin dall’accensione, grazie anche a Secure Boot.

Le spedizioni del DTEK50 partiranno l’8 agosto e lo smartphone arriverà con BlackBerry Mobile Power Charger, una batteria portatile da 12600 mAh.

Come vi sembra questo nuovo terminale? Ne terreste conto durante la decisione di acquistare un nuovo dispositivo?

Fonte, Fonte, Fonte

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Domanda forse stupida, ma se si compra sul sito di BlackBerry in pre ordine funziona bene con le reti italiane o ancora è specifico per il mercato americano?
    Comunque non ho capito perché almeno non abbiano inserito il LED di notifica, tipico degli smartphone BlackBerry….
    Grazie in anticipo!

    • La versione in preordine nel sito italiano è completamente compatibile con le nostre reti!

  • Un prezzo di 90€ superiore a quello che mi auspicavo, però danno una batteria da 12Ah quindi direi che aspetto che il prezzo cali di un 60€ e poi forse se ne riparla.
    _ Uno a cui mancano tanto i vecchi BB _

  • Biiz

    la verità, e mi rivolgo sopratutto a chi scrive gli articoli, è che non sappiamo più dare un prezzo alla sicurezza o all’importanza degli update.

  • Mattia Favali

    Tutto sommato non è per niente male, ok il prezzo è un po elevato, ma comunque con l’aggiunta di tutta la sicurezza che mette BlackBerry nel proprio software e sopratutto patch di sicurezza mensili non sono da sotto valutare in questa fascia di prezzo.

  • pietro

    secondo me è un buon device.
    Tutte le aggiunte software blackbarry valgono il prezzo

  • Raiden

    Però il design mi piace un sacco…se magari un giorno calerà il prezzo…chissà.

    • @disqus_7V13ozqpK5:disqus si secondo me il prezzo giusto potrebbe essere 250-270 euro

      • Raiden

        Speriamo! tanto per ora non ho fretta di cambiare smartphone e posso aspettare.. so che è un Alcatel alla fin fine, però la scritta Blackberry mi cattura sempre!

  • {Anous_Nimous}

    Prezzo esageratamente alto per una cosa simile, ok il powerbank, ma quanto poteva costargli mettere 3000 mAh con uno schermo FHD? e poi quel processore secondo me è troppo scarso per 340€

    • Biiz

      secondo me non hai gran chè idea di quanto possa costare a blackbarry dover tenere aggiornato il terminale, perchè se comprando un blackbarry guardi il processore e non l’esperienza d’uso forse non è cell che fa per te.

      • {Anous_Nimous}

        Ma anche comprare un telefono cinese con un processore ultra potente potrebbe essere un best buy, peccato che nel 90% dei telefoni cinesi siano processori messi a caso con altre caratteristiche messe a caso, per cui non ottimizzate, può essere ottimizzato quanto vuoi sto blackbarry ma se non gli metti roba buona non gira

Top