Telepass, gestore del dispositivo per i pedaggi autostradali, ha rilasciato sul Play Store Pyng, un’applicazione che ci permette di pagare la sosta nei parcheggi delimitati dalle strisce blu.

Con la stessa filosofia del dispositivo per le autostrade, questo strumento ci permette di pagare comodamente tramite un conto Telepass, liberandoci dai pagamenti anticipati via parchimetro, carta di credito o ricariche prepagate.

L’applicazione rileva la nostra posizione tramite GPS o inserimento dell’indirizzo, successivamente basterà impostare la targa del veicolo e la durata presunta della sosta, con il vantaggio di poterla prolungare o terminare direttamente tramite app, senza dover tornare al parcheggio.

In questo modo ci verranno addebitati solo il minuti effetti di sosta, senza correre il rischio di incappare in multe per “fuori tempo” e pagando in modo posticipato tramite conto Telepass. Pyng archivia tutte le ricevute relative alle soste effettuate e non necessita del dispositivo autostradale per essere utilizzato.

Pyng è disponibile gratuitamente senza acquisti in-app ed è scaricabile al link seguente.

Android app sul Google Play