Android 4.0.4 per Galaxy S II (I9100XXLQ5): le nostre impressioni

Android 4.0.4 per Galaxy S II (I9100XXLQ5): le nostre impressioni
{ "img": {"small":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2012\/07\/SamsungGalaxySII__27022_zoom1.jpg","medium":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2012\/07\/SamsungGalaxySII__27022_zoom1-300x234.jpg","large":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2012\/07\/SamsungGalaxySII__27022_zoom1.jpg","full":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2012\/07\/SamsungGalaxySII__27022_zoom1.jpg","retina":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2012\/07\/SamsungGalaxySII__27022_zoom1.jpg"}, "title": "Android 4.0.4 per Galaxy S II (I9100XXLQ5): le nostre impressioni" }

Nella giornata di ieri è stato reso disponibile il nuovo firmware I9100XXLQ5 per Samsung Galaxy S II contenente la versione 4.0.4 di Android. L’aggiornamento non è disponibile per Kies, per il momento quindi sarà possibile installarlo tramite ODIN (potete fare riferimento alla guida che trovate qui). Dopo una giornata di utilizzo vi andrò ad elencare le novità e le varie ed eventuali migliorie che ho potuto notare.

SISTEMA

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Il sistema sembra essere leggermente più veloce, le azioni sono più rapide ed è tutto più fluido. Il telefono si accende più rapidamente, circa 3 secondi prima.

La modalità di risparmio energetico incide molto di più sulla fluidità, scorrere una lista molto spesso porta a scatti evidentissimi.

Alcune icone delle app sono cambiate, ed anche quelle nel menu di spegnimento e riavvio, sono più belle e colorate. Nella parte superiore del display le icone sono state rimpicciolite come in Ice Cream Sandwich originale, lasciando l’orario un pò più grande.

 

AUTONOMIA

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Anche se non ho potuto effettuare test approfonditi l’autonomia mi sembra decisamente migliorata nella fase di standby, ossia quando non usiamo il telefono, per il resto non si registrano differenze sostanziali. Come potrete notare dall’immagine durante la notte il telefono è rimasto acceso per 7 ore senza consumare energia, la percentuale infatti è rimasta la stessa.

Durante le prove il telefono è arrivato al 50% di batteria dopo 18 ore di utilizzo. Ecco un pò di dati indicativi per capire meglio i consumi: 7 ore di standby nel quale la percentuale è rimasta invariata, schermo acceso per 2 ore, 1 ora di telefonate, WiFi acceso per 2 ore non consecutive, la voce sistema android ha registrato soltanto il 6%. Per i meno esperti è importante sottolineare che in un normale utilizzo il WiFi resta acceso costantemente, personalmente non mi è stato possibile restare collegato alla rete tutto il tempo.

APPLICAZIONI E MULTIMEDIA

Trattandosi di una versione Open Europe non sono presenti le canzoni ed i video precaricati. Le applicazioni predefinite così come i widget sono rimasti invariati, anche se alcuni di questi non hanno più la possibilità di essere disattivati o disinstallati (ad esempio alcuni widget del meteo).

Nella galleria sfondi mi sono accorto che alcuni mancano come se fossero stati persi dal sistema.

DISPLAY

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Risolto il fastidiosissimo bug della luminosità dopo aver usato il browser presente nella versione precedente. Nelle impostazioni del browser, settando il risparmio energetico questo veniva applicato anche al di fuori della navigazione su internet, quando si usava il telefono quindi. Ora invece una volta terminato il browser la luminosità ritorna come prima e sparisce l’effetto opaco.

Peccato per la funzione rapida di regolazione della luminosità che non è più presente, prima bastava trascinare il dito da sinistra a destra e viceversa sulla parte più alta del display per regolare la luminosità. Un’applicazione presente su Google Play permette di fare lo stesso, si chiama Display Brightness.

Utilissima l’aggiunta di visualizzazione della percentuale della batteria, basta con mod, patch e app varie, ora avremo sempre sott’occhio la carica della nostra batteria senza sforzi.

Aggiunto il font Rosemary.

BROWSER

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Il Browser ha subito molti cambiamenti, la fluidità è migliorata moltissimo e la barra superiore ora viene gestita meglio. Questa ci consente di sapere quante pagine sono aperte, scompare automaticamente dopo pochi secondi ed è facile recuperarla toccando il tasto di opzioni. Manca il pulsante aggiorna.

CONCLUSIONI

Varie migliorie apportate al sistema con questa versione fanno si che la 4.0.4 sia superiore in tutti i sensi alle precedenti, ottima l’aggiunta della percentuale di batteria, i vari bug della luminosità risolti e l’incredibile miglioramento dell’autonomia in standby. Peccato davvero per la regolazione rapida della luminosità, per me era indispensabile.

Condividimi!