La bella stagione sembra ormai alle porte e con essa anche i più pigri rispolverano l’abbigliamento sportivo e si preparano a smaltire i chili in eccesso accumulati nel periodo invernale, con l’obiettivo di rimettersi in forma per l’imminente estate.

Pebble sembra essere perfettamente consapevole di questo ed ha appena rilasciato un importante aggiornamento per i suoi smartwatch, in particolare per i tre modelli della gamma Pebble Time che porta alcune interessanti novità per l’applicazione Pebble Health, arrivata sugli smartwatch a dicembre dello scorso anno.

PebbleFitness2Ora Pebble Health è in grado di riconoscere corse e lunghe camminate e determinare automaticamente la fine di un esercizio, proponendo all’utente un dettagliato riepilogo sullo smartphone. Con il nuovo firmware 3.12 Pebble Health mostra i progressi e gli obiettivi raggiunti nelle settimane precedenti, sia per quanto riguarda le attività fisiche sia per quanto riguarda le ore di sonno.

Molto interessante è la nuova funzione di sveglia che a partire dai 30 minuti che precedono l’orario prefissato verifica se l’utente è in una fase di sonno leggero, anticipando la sveglia per impedire il ritorno ad una fase di sonno profondo che provocherebbe un risveglio molto meno piacevole.

Sarà necessario aggiornare l’applicazione Pebble sul Play Store per poter scaricare il nuovo firmware sul vostro Pebble, sia esso un Time o un modello della linea classica. Per quest’ultima linea le novità riguardano solo alcuni bugfix e funzionalità dedicate ai possessori di un dispositivo iOS.

Android app sul Google Play

Via