Google annuncia il major update di Android Wear con supporto a WiFi, emoji e tanto altro

Google annuncia il major update di Android Wear con supporto a WiFi, emoji e tanto altro
{ "img": {"small":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2015\/04\/android-wear1-e1429539227875-460x264.jpg","medium":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2015\/04\/android-wear1-e1429539227875-620x356.jpg","large":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2015\/04\/android-wear1-e1429539227875.jpg","full":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2015\/04\/android-wear1-e1429539227875.jpg","retina":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2015\/04\/android-wear1-e1429539227875.jpg"}, "title": "Google annuncia il major update di Android Wear con supporto a WiFi, emoji e tanto altro" }

Il mese scorso vi avevamo anticipato l’arrivo di un grosso aggiornamento per Android Wear, il sistema operativo di Mountain View pensato per i dispositivi indossabili. Nelle prossime settimane tutti i modelli dotati di Android Wear, al momento sono sette modelli, riceveranno l’aggiornamento, a partire da LG G WatchUrbane.

La prima novità riguarda la possibilità di avere lo schermo sempre acceso anche quando sono aperte delle app, non solo con le watchface. Come per le watchface, anche le app potranno avere una modalità “dim” che riduce luminosità e colori quando non utilizzata, risparmiando batteria ma permettendovi di avere le informazioni necessarie sempre a portata di polso.

Android Wear A

 

La seconda importante novità è il supporto al WiFi per quegli smartwatch che sono dotati di questa connettività. In questo modo potrete lasciare a casa lo smartphone mentre state svolgendo qualche attività all’aperto. Vi basterà che lo smartwatch sia connesso alla rete WiFi e lo smartphone abbia una connessione dati attiva per ricevere notifiche, messaggi ai quali potrete rispondere ed utilizzare le vostre app preferite.

Il nuovo aggiornamento introdurrà alcune gesture che risulteranno comode e miglioreranno l’esperienza d’uso di Android Wear. La più interessante è quella che permetterà di scorrere tra le notifiche semplicemente con un movimento del polso, senza bisogno di toccare lo schermo dello smartwatch.

Sarà più semplice anche lanciare le applicazioni, accessibili con uno swipe dalla watchface. Un ulteriore swipe mostrerà la lista dei contatti, mentre un terzo swipe ci porterà all’elenco delle operazioni eseguibili, finora accessibili con il comando vocale “OK Google”.

Android Wear B

Per finire se volete rispondere velocemente ad un messaggio, sarà possibile rispondere con una emoji disegnandola sul display dello smartwatch ed Android Wear proverà ad individuare quella corretta, permettendovi di inviarla subito come risposta.

Android Wear C

Nelle prossime settimane, come riportato ad inizio articolo, tutti i dispositivi dotati di Android Wear verranno aggiornati, anche se non sono state rese note le tempistiche precise per ogni modello.

Via

Condividimi!