Alla fine, seppur con qualche giorno di ritardo rispetto al lancio, la lingua italiana è disponibile per la Xiaomi Mi Band 4, che d’ora in avanti non supporterà più solamente il cinese e l’inglese.

Con il nuovo aggiornamento dell’app Mi Fit, già disponibile al download dal Google Play Store, infatti, c’è un aggiornamento del firmware e delle risorse per la Xiaomi Mi Band 4 che traduce completamente le voci dei menù in lingua italiana.

Le novità, però, non finiscono qui perché con questo stesso aggiornamento è stato aggiunto il tanto desiderato ID Chiamante, che dà la possibilità di visualizzare il nome di chi ci sta chiamando, se salvato nei contatti, direttamente sul display della smartband, e il supporto alla visualizzazione di alcune emoji nelle notifiche (purtroppo ne vengono visualizzate solo alcune, non tutte, e non sappiamo in base a quale criterio).

E’ sufficiente aggiornare l’app Mi Fit dal Google Play Store e poi collegare la Xiaomi Mi Band 4 allo smartphone per far partire automaticamente l’aggiornamento con queste due novità. Allora, che cosa manca a questo punto alla Xiaomi Mi Band 4?

Xiaomi Mi Band 4 è disponibile, con tempi di attesa a volte più lunghi del normale, in alcune catene come Unieuro e su Amazon.it.

Android app sul Google Play

Vai a: recensione Xiaomi Mi Band 4