Questo sito contribuisce alla audience di

Uno stile tutto nuovo per Shazam con l’aggiornamento alla v8.3.1

È disponibile da qualche ora un nuovo aggiornamento per Shazam. Le più grosse novità di questa nuova versione 8.3.1 sono nel look. Basterà avviare il riconoscimento di una canzone per comprendere subito la rielaborazione stilistica offerta dal team di sviluppo.

Al posto della precedente disposizione con la barra dedicata alla condivisione e il riquadro inferiore per il video musicale e il testo, l’intera schermata viene ora riempita dalla foto dell’artista al cui centro ben si distingue il titolo della canzone. Quelle varie opzioni ricompaiono poi riordinate in tab diverse nella parte superiore, mentre in basso vengono inserite varie scorciatoie per acquistare il brano riconosciuto.

Ecco due casi per rendere meglio le differenze fra la vecchia e la nuova versione di Shazam (in ordine).

Per quanto riguarda invece le ulteriori informazioni sul brano e sulla copertina, basterà poi fare un tap sulla foto dell’artista per far sì che compaia una extra ulteriore del genere.

Oltre a questo, come possiamo leggere dal changelog ufficiale, il nuovo aggiornamento di Shazam introduce inoltre i pulsanti “Apri” e “Aggiungi a”, utile quest’ultimo per associare il brano riconosciuto a una playlist.

Shazam 8.3.1 è già disponibile sul Google Play Store. Chi non lo trovasse potrà comunque effettuare il download del file APK cliccando su questo link.

Vai a: Apple conferma ufficialmente di aver acquisito Shazam

Android app sul Google Play

Fonte: Androidpolice

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Cristian P.

    Se non interveniva Apple col cavolo che avremmo mai visto bei miglioramenti come questi.

  • ciaccaerre

    l’unica cosa che dovrebbero fare, sarebbe dimezzare il tempo tra quando avvii l’app e quando effettivamente riesci a cliccare sul riconoscimento. Di principio, proprio per il suo essere, un’app simile dovrebbe essere istantanea.

    • Cristian P.

      In effetti non ho mai capito perché ci mette cosi tanto ad aprirsi.

      (PS= anche tu hai problemi nel scrivere i commenti con la Gboard e Swiftkey? Adesso sto usando la tastiera di Google perché era impossibile con Swiftkey ma tanto è uguale.. preciso che ho aperto l’articolo tramite G+ e mi pare che amchacom (anche con) Chrome ho lo stesso problema (vedi che tipo di problemi ho nel scrivere? Li sto lasciando ijtenzinin intenzionalmente lerrol’e gli errori.. usando il browser di Samsung invece non ho problemi)

    • TheJedi

      A me è quasi istantanea e cmq con i quick shortcuts si può lanciare il riconoscimento direttamente.

Top