Snapseed si aggiorna su Android e risolve il bug che eliminava l’immagine originale

Snapseed si aggiorna su Android e risolve il bug che eliminava l’immagine originale
{ "img": {"small":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2016\/09\/Snapseed.png","medium":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2016\/09\/Snapseed-460x285.png","large":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2016\/09\/Snapseed-635x393.png","full":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2016\/09\/Snapseed.png","retina":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2016\/09\/Snapseed.png"}, "title": "Snapseed si aggiorna su Android e risolve il bug che eliminava l’immagine originale" }

Il team di sviluppo di Snapseed continua a lavorare per migliorare la propria applicazione di editing fotografico e oggi ha rilasciato un aggiornamento alla versione 2.9.1, risolvendo un bug presente sulla versione Android.

L’aggiornamento ha risolto infatti il fastidioso bug che – come riportato da diversi utenti sul Play Store – comportava l’eliminazione dell’immagine originale quando si andava a salvare quella modificata. Si trattava, tra l’altro, di un problema piuttosto grave che il team è riuscito a risolvere anche grazie ai feedback ricevuti dagli utenti Android sul forum.

Abbiamo rilasciato un aggiornamento alla versione 2.9.1 per gli utenti Android, risolvendo il problema della perdita delle immagini originali (l’app iOS non è stata “colpita” da questo bug). Se non avete ricevuto l’aggiornamento, potete scaricarlo dal Play Store.

Come sottolineato anche dagli stessi sviluppatori, la versione aggiornata di Snapseed è già disponibile sul Play Store, per cui se non ne potete più di questo fastidioso bug, non vi resta che scaricare l’aggiornamento.

Fonte: Google