Questo sito contribuisce alla audience di

Messaggi Android e G Suite si aggiornano con qualche piccolo ma utile cambiamento

Google aggiorna l’applicazione Messaggi Android e la G Suite, anche se in quest’ultimo caso i cambiamenti riguardano la versione desktop. Andiamo a scoprire quali sono le novità.

Concentriamoci principalmente sull’app mobile: Messaggi Android raggiunge la versione 2.2 in queste ore e porta qualche piccola ma utile novità. Come prima cosa è stato modificato il pulsante “+” per aggiungere adesivi, immagini e altro all’interno delle conversazioni, in modo da renderlo più visibile e dello stesso colore del tema attuale.

Una volta premuto su di esso e entrati nel menu, questo diventerà a forma di tastiera, per ricordarvi come tornare alla normale digitazione (prima rimaneva sempre il “+”); mentre siamo all’interno di una conversazione e premiamo su persone e opzioni, abbiamo ora la possibilità di aggiungere altri contatti tramite il pulsante “aggiungi persone”.

Infine, la schermata per iniziare un nuovo messaggio, raggiungibile tramite il pulsante FAB in basso a destra, ha ora in alto un comando ben visibile per renderlo una conversazione di gruppo. Potete vedere tutti questi cambiamenti negli screenshot seguenti.

Messaggi Android 2.2 è in fase di rollout sul Play Store, ma se volete potete scaricare direttamente l’APK da APKMirror seguendo questo link.

Android app sul Google Play

Passiamo ora alla G Suite. Google ha migliorato i controlli amministratore per l’accesso offline di Documenti, Fogli e Presentazioni, come sostenuto nello stesso blog ufficiale; gli admin ora hanno due opzioni tra cui scegliere: controllare l’accesso offline usando le regole del dispositivo, oppure permettere più semplicemente agli utenti di abilitarlo.

In questo secondo caso, che è anche quello raccomandato da Google, gli utenti dovranno attivare manualmente l’accesso offline e confermare che il dispositivo che stanno usando non è pubblico o condiviso con altre persone. Tutto questo è però disponibile solamente nella versione desktop della G Suite, precisamente tramite il browser Google Chrome.

Queste modifiche sono in fase di rilascio e saranno disponibili nelle prossime ore o giorni.

Fonte: 9to5google, 9to5google

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

Top