Google ha lanciato oggi Android Messenger, tradotto sul nostro Play Store con il nome di Messaggi Android, un’applicazione che va a sostituire il vecchio Messenger, che sicuramente ha creato non pochi problemi di omonimia. La mossa di Google è dettata dalla volontà di spingere parecchio sul sistema RCS (Rich Communications Service) che consentono di inserire contenuti multimediali sui comuni SMS.

Sono già più di venti i produttori mondiali che hanno deciso di preinstallare Messaggi Android sui propri dispositivi, preferendo la soluzione di Google allo sviluppo di una applicazione alternativa. Tra i partner più prestigiosi troviamo brand come LG, Motorola, Sony, HTC, ZTE, Nokia, Wiko, Archos e ovviamente i produttori di dispositivi Android One, oltre naturalmente a Google stessa con la sua linea Pixel.

Il changelog dell’applicazione non è particolarmente nutrito, visto che segnala il cambio del nome, i consueti bugfix e miglioramenti alla stabilità e un processo semplificato di login per i gestori che supportano le funzioni evolute. L’applicazione è ovviamente compatibile con Android Wear e vi permetterà di visualizzare i nuovi messaggi interattivi anche sugli smartwatch, anche se non viene specificato se servirà Android Wear 2.0.

Messaggi Android dovrebbe inoltre essere protagonista di un Early Access Program che ne permetterà l’utilizzo da parte delle attività commerciali che potranno utilizzarlo per l’invio di codici QR, carte di imbarco, fatture e molto altro. Potete scaricare Messaggi Android dal Play Store in maniera completamente gratuita utilizzando il badge sottostante.

Android app sul Google Play