La realtà virtuale, spesso abbreviata in VR dall’inglese Virtual Reality, è una di quelle tecnologie in via di sviluppo su cui il futuro punta forte. Attualmente i dispositivi abilitati ne possono fruire in diversi campi tramite applicazioni come Daydream VR di Google. L’aggiornamento alla versione 1.7 non è un semplice bug-fix dalle modifiche quasi inavvertibili, al contrario porta con sé delle modifiche subito percettibili come la ridisposizione della home, ora più semplice da consultare.

Come più intuitivo è il controller: basterà rivolgergli un banale sguardo per sapere con quale oggetto si sta per interagire, sia che ci si trovi sulla Home, sui Quick Settings o sul Play Store. Piccoli accorgimenti che possono cambiare tanto l’esperienza. Tuttavia ci si attendeva il supporto a Daydream VR per il Samsung Galaxy S8, ma si è concluso in un nulla di fatto.

Nel changelog, Google sottolinea di aver migliorato il controller rendendolo non solo più intuitivo ma anche più affidabile. Se volete procedere con l’installazione della nuova versione 1.7 potete fiondarvi sul Play Store tramite il badge qui sotto o in alternativa rivolgervi ad APK Mirror.

Android app sul Google Play