Google Maps 10.10 sta testando la cancellazione automatica della cronologia delle posizioni e altre funzionalità

Google Maps 10.10 sta testando la cancellazione automatica della cronologia delle posizioni e altre funzionalità
{ "img": {"small":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/01\/App_Google_109_tta.jpg","medium":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/01\/App_Google_109_tta-460x259.jpg","large":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/01\/App_Google_109_tta-635x357.jpg","full":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/01\/App_Google_109_tta.jpg","retina":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/01\/App_Google_109_tta.jpg"}, "title": "Google Maps 10.10 sta testando la cancellazione automatica della cronologia delle posizioni e altre funzionalit\u00e0" }

La beta 10.10 di Google Maps ha in fase di test su alcune nuove funzionalità, tra le quali una nuova impostazione “Eventi personali”, l’eliminazione automatica della cronologia delle posizioni, le tappe di viaggio e un indicatore che richiama il carnevale brasiliano.

La posizione dell’utente è probabilmente il dato più sensibile generato dai dispositivi mobili e Google Maps ha già le opzioni per eliminare manualmente tutte le cronologie delle posizioni, tuttavia la versione 10.10 rivela che Google sta lavorando a una funzionalità che consente di eliminarle automaticamente in maniera continuativa.

Abilitando la nuova impostazione “Eventi personali”, Google Maps mostrerà le annotazioni della mappa, i suggerimenti di viaggio da Google Calendar e le prenotazioni in Gmail, mentre se disabilitata, le caratteristiche personalizzate verranno rimosse e nascoste quando si interagisce con una mappa. Altre preferenze includono “La tua mappa” per ottenere indirizzi da Google Contatti e i percorsi abituali basati sulla cronologia delle posizioni.

Google si prepara anche per il carnevale brasiliano offrendo la possibilità di personalizzare l’indicatore di navigazione, inoltre sta implementando la possibilità di consentire agli utenti di visualizzare l’anteprima di un viaggio e iniziare solo la prima o l’ultima tappa. Non è chiaro in che modo l’app definisca l’inizio o la fine di un viaggio, ma potrebbe essere correlato all’aggiunta di fermate durante la navigazione.

Vai a: Ecco come funzionerà la Navigazione AR di Google Maps

Fonte: 9to5google