Fortnite si aggiorna con il supporto a vari smartphone di Sony, HTC e Motorola e altre novità

Fortnite si aggiorna con il supporto a vari smartphone di Sony, HTC e Motorola e altre novità
{ "img": {"small":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/07\/Fortnite-kCd-835x437@IlSole24Ore-Web.jpg","medium":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/07\/Fortnite-kCd-835x437@IlSole24Ore-Web-460x241.jpg","large":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/07\/Fortnite-kCd-835x437@IlSole24Ore-Web-635x333.jpg","full":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/07\/Fortnite-kCd-835x437@IlSole24Ore-Web.jpg","retina":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/07\/Fortnite-kCd-835x437@IlSole24Ore-Web.jpg"}, "title": "Fortnite si aggiorna con il supporto a vari smartphone di Sony, HTC e Motorola e altre novit\u00e0" }

Il team di Fortnite ha dato il via al rilascio di un importante aggiornamento della versione Android di questo popolare gioco, che sbarca così su vari nuovi smartphone.

L’update in questione amplia l’elenco dei dispositivi supportati, introducendo diversi modelli, come gli HTC 10, U Ultra, U11, U11 Plus e U12 Plus, i Motorola Moto Z, Moto Z Droid e Moto Z2 Force e i sony Xperia XZ, Xperia XZs, Xperia XZ1 e Xperia XZ2.

Tra le altre novità della versione 5.40 di Fortnite per Android troviamo l’implementazione della chat vocale, funzionalità che sarà molto apprezzata da chi desidera giocare con i propri amici.

Sono state implementate anche alcune importanti ottimizzazioni della memoria su dispositivi Android con GPU Adreno, grazie alle quali dovrebbe essere prevenuto il peggioramento delle prestazioni lamentato da diversi utenti.

Non mancano, infine, miglioramenti secondari e correzioni di bug (qui potete trovare il lungo changelog pubblicato dagli sviluppatori).

Fonte: Phonearena
Condividimi!