È stata pubblicata la versione beta numero 47 di Mozilla Firefox per Android. A pochi giorni dalla distribuzione della quarantaseiesima versione ufficiale del noto browser mobile, gli sviluppatori hanno già fatto un passo in avanti proponendo una nuova versione sperimentale che aggiunge una serie di nuove ed importanti funzioni dedicate al risparmio del traffico dati.

Uno dei problemi più noti della navigazione su Internet tramite i dispositivi mobile è che gran parte dei siti Web consumano un traffico dati esagerato. Un problema inesistente per coloro che sfruttano una connessione Wi-Fi, ma un enorme piaga per gli utenti che sono costretti ad utilizzare il traffico dati offerto dal proprio operatore che solitamente è piuttosto limitato.

Uno dei principali cambiamenti, è la possibilità di disabilitare o abilitare il caricamento dei “web font“. Inoltre, Firefox limiterà il consumo del traffico dati quando un sito Web fa uso dei “meta refresh” che effettuano dei ricaricamenti di particolari elementi contenuti nella pagina. Normalmente, un meta refresh aumenta significativamente il consumo del traffico dati, ma grazie alla nuova trovata degli sviluppatori di Firefox, il problema sarà parzialmente risolto.

L’aggiornamento di Firefox Beta è disponibile sia sul Google Play Store che su APK Mirror.

Android app sul Google Play

Via