Il tablet Acer GP8 passa dalla FCC con Snapdragon 625 e Android Marshmallow

Il tablet Acer GP8 passa dalla FCC con Snapdragon 625 e Android Marshmallow
{ "img": {"small":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2016\/02\/Acer-logo-e1455151203865.jpg","medium":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2016\/02\/Acer-logo-e1455151203865-460x259.jpg","large":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2016\/02\/Acer-logo-e1455151203865-635x357.jpg","full":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2016\/02\/Acer-logo-e1455151203865.jpg","retina":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2016\/02\/Acer-logo-e1455151203865.jpg"}, "title": "Il tablet Acer GP8 passa dalla FCC con Snapdragon 625 e Android Marshmallow" }

Acer GP8 (nome in codice A6201) è stato recentemente avvistato sia sul sito della FCC (ente di certificazione) sia sul noto portale di benchmark, GFXBench. Si tratterebbe di un tablet medio di gamma.

Vediamo innanzitutto le caratteristiche tecniche, che includono un processore Snapdragon 625 di Qualcomm (octa core, 2 GHz)  accompagnato dalla GPU Adreno 506, 2 GB di RAM e 32 GB di memoria interna. Il comparto multimediale dovrebbe essere composto da due unità (frontale e posteriore), entrambe con risoluzione di 5 megapixel. Il display, che dovrebbe avere diagonale da 8 pollici, sarebbe abbastanza definito, essendo FullHD (1920×1080 pixel).

La sensoristica sarebbe abbastanza completa, potendo contare su bussola, GPS, accelerometro, Bluetooth ed NFC. Probabilmente ci sarà anche una versione LTE, visto che è presente lo slot per la sim. Il sistema operativo di questo Acer GP8 sarebbe Android 6.0.1 Marshmallow, ma non è escluso che nei mesi seguenti alla sua commercializzazione possa arrivare anche Nougat.

Al momento non ci sono notizie riguardo alla data di presentazione di questo nuovo tablet del produttore taiwanese, ma siamo sicuri che nelle prossime settimane avremo notizie più dettagliate. Al momento le ipotesi più accreditate parlano del CES di Las Vegas (che tradizionalmente si tiene tra la fine di gennaio e l’inizio di febbraio) come contesto più probabile per l’ufficializzazione del dispositivo, ma potrebbe anche essere che Acer sia in vena di sorprese e che lo renda disponibile prima.

Via: Notebookitalia