Arriva al CES 2018 Osmo Mobile 2, il nuovo gimbal per smartphone “economico” di DJI

Arriva al CES 2018 Osmo Mobile 2, il nuovo gimbal per smartphone “economico” di DJI
{ "img": {"small":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/01\/DJI-Osmo-Mobile-2-CES-2018-3-460x282.png","medium":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/01\/DJI-Osmo-Mobile-2-CES-2018-3-635x389.png","large":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/01\/DJI-Osmo-Mobile-2-CES-2018-3.png","full":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/01\/DJI-Osmo-Mobile-2-CES-2018-3.png","retina":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/01\/DJI-Osmo-Mobile-2-CES-2018-3.png"}, "title": "Arriva al CES 2018 Osmo Mobile 2, il nuovo gimbal per smartphone \u201ceconomico\u201d di DJI" }

Al CES 2018 di Las Vegas, la nota azienda DJI presenta Osmo Mobile 2. Amanti delle riprese video e semplici curiosi potranno trovare nel nuovo gimbal per smartphone un fedele compagno di avventure capace di migliorare alcuni dei punti forti del predecessore annunciato più di un anno fa abbassandone il prezzo.

Sebbene il design risulti abbastanza differente rispetto a Osmo Mobile, questo sequel mantiene inalterato tuttavia il sistema per la stabilizzazione a tre assi. È una piccola novità invece la morsa a supporto dello smartphone, ora ruotabile in modalità verticale o landscape.

Oltre a questo, DJI con Osmo Mobile 2 offre un insieme di comandi rinnovato che rende più semplice eseguire vari controlli direttamente dall’impugnatura (lo zoom e l’effetto Vertigo su tutti). Qualche perplessità rimane riguardo alla scelta di implementare una batteria interna, non più sostituibile ma con un autonomia maggiorata (fino a 15 ore stando a quanto riporta l’azienda produttrice).

Salta subito all’occhio però la scelta costruttiva di sostituire il telaio del gimbal in metallo con uno in nylon ad alta resistenza, scelta chiaramente scaturita dal desiderio di DJI di abbassare al massimo l’asticella dei prezzi. Ciò nonostante, i primi pareri di chi lo ha testato sono più che positivi: di robustezza pare essercene abbastanza.

Tutto ciò per arrivare a dire che Osmo Mobile 2 di DJI costerà “soltanto” 149 euro (il “soltanto” è motivato dal paragone col listino della prima versione, prezzata a suo tempo a 339 euro). Ricordiamo che il debutto del nuovo gimbal è previsto per il prossimo 23 gennaio in esclusiva sull’Apple Store. Potete trovare ulteriori informazioni sul sito web ufficiale.

Fonte: Engadget
Condividimi!