Acer utilizzerà il quad core Sandy Bridge sui propri Tablet Android

Il mercato dei Tablet si sta velocemente espandendo e questo è ormai un dato di fatto, ciò che però non si può dire ancora è se in un futuro magari non troppo lontano questi dispositivi sostituiranno o no i netbook.

La domanda se la è però posta Lu Bing-hsian Sales Manager Acer che ha espresso la sua idea molto favorevole ai tablet e proprio in questa direzione ha progetto i piani della società. I Tablet Android, e non, di Acer infatti per portarsi di gran lunga avanti monteranno dei processori da ben quattro core Sandy Bridge della Intel, cosa che ancora nessuna azienda aveva pensato di fare.

Ovviamente non sono presenti nessuna notizia ne di prezzo ne di data di commercializzazioni ma siamo sicuri che presto arriveranno nuove informazioni.


[Via]

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Pingback: Acer non sostituirà i netbook coi tablet - Tutto Android()

  • dio

    dubito metteranno android su processori sandy bridge! il porting di android per x86 è ancora in fase di sviluppo nonostante ci siano gia alcune versioni stabili ma non penso pronte alla commercializzazione, molto piu probabile che metteranno win7

    • Tacco

      Se non sbaglio Google tv è basata su Android e sviluppata su x86….e comunque Android è disponibile su x86 da un anno a questa parte. Che nessuno lo abbia mai utilizzato questo è un altro conto.

  • MaxArt

    Anche se fosse undercloccato a 1 GHz farebbe a polpette qualsiasi ARM di pari frequenza o pure superiore prodotto finora, ma consumerebbe comunque assai di più e avrebbe bisogno di un sistema di raffreddamento adeguato (= più peso).
    Diciamo che sarà un anello di congiunzione tra tablet e notebook, con un peso che stimo intorno al chilogrammo per 10" di display.

  • Tacco

    Stranamente la tecnologia Sandy Bridge è da pochissimo stata implementata in Linux e sembra compori ancora dei problemi a livello di server grafico….c'è da dire che Android non utilizza il server X come Linux versione desktop….magari sarà così…..ma questo è un'altro passo avanti verso Android sui desktop! http://www.phoronix.com/scan.php?page=article&amp

    • Tacco

      un altro….pardon…..Comunque scommetto il c..o che Intel si metterà molto d'impegno per sviluppare al meglio il driver Linux (non dimentichiamoci che Intel partecipa molto attivamente e con dei gran soldi al kernel del pinguino). Altro motivo per il maggiore impegno è proprio questo, la futura commercializzazione di prodotti mobile basati su questa tecnologia, così come non dimentichiamoci che anche Arm (la cui ottimizzazione su Linux è affidata a Linaro), produrrà dei quad core di tutto rispetto. Quando li vedremo sui dispositivi questo è ancora ignoto. Sembra che Intel voglia anticipare Arm.

      • Tacco

        Per ricordare o per fare imparare a qualcuno chi è Linux e chi è Android……continuo a scommettere su un futuro Linux based….un kernel universale adatto a tutte le macchine. Questo è il futuro! http://www.linuxfoundation.org/about/members

  • mizar

    ma dicono sul serio ???? , quanto durera la batteria ??? , sicuramente versioni con frequenze basse o versioni castrate come nel acer liquid poi nn sò.

Top