Samsung svela i SoC Exynos 5422, 5260 e due sensori fotografici ISOCELL | MWC 2014

Samsung-Exynos-5422-5260

Samsung si è presentata al MWC anche come chip-maker, annunciando due nuovi chipset della famiglia Exynos. L’Exynos 5422 big.LITTLE integra un processore octa-core, di cui quattro core Cortex-A15 operanti alla frequenza di 2,1 GHz e quattro core Cortex-A7 operanti alla frequenza di 1,5 GHz.

Secondo Samsung, il nuovo processore è in grado di offrire prestazioni superiori del 34 % rispetto ai modelli precedenti di Exynos 5 octa, anche perché il nuovo SoC è in grado di far lavorare, se necessario, tutti e otto i core del processore simultaneamente, per delle prestazioni ancora maggiori. Probabilmente lo vedremo nella variante octa-core del Galaxy S5 che è in arrivo.

L’Exynos 5260 big.LITTLE offre un processore esa-core, il quale mette a disposizione due core Cortex-A15 da 1,7 GHz e quattro core Cortex-A7 da 1,3 GHz. Il produttore coreano afferma che i sei core sono in grado di offrire prestazioni del 42 % superiori rispetto ai precedenti Exynos dual, in quanto anche il 5260 è in grado di attivare tutti e sei i core insieme se richiesto dal sistema.

Lo vedremo sul Galaxy Note 3 Neo che è stato presentato qualche settimana fa. Supportano entrambi, infine, i display con risoluzione fino a 1440 x 2560 (QHD) e 1600 x 2560 (WQXGA) pixel.

Per completezza, vi comunichiamo che Samsung ha svelato anche due sensori fotografici ISOCELL CMOS da 16 e 13 MP, in grado di garantire foto migliori in condizioni di scarsa luminosità.

Via 1, 2, 3

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • land 110

    avessero anche un po di design

Top