Samsung conferma una frequenza diversa per la CPU del Galaxy S4 Mini LTE e 3G

Samsung, qualche giorno fa, ha annunciato ufficialmente il Galaxy S4 Mini. Uno smartphone dotato di ottime specifiche tecniche per la fascia di mercato a cui è destinato e che richiama nel design e nel software il top di gamma Galaxy S4. Come annunciato dall’azienda coreana, il Galaxy S4 Mini è dotato di un SoC Qualcomm Snapdragon 400 con una CPU dual core operante alla frequenza di 1.7 GHz e con una GPU Adreno 305.

Samsung, però, non ha specificato fin da subito che la versione 3G ed LTE hanno due SoC diversi, con CPU operanti a frequenze diverse. La versione LTE, infatti, è dotata del SoC Snapdragon 400 MSM8930AB con CPU operante alla frequenza di 1.7 GHz. La versione 3G, invece, è dotata anch’essa di SoC Snapdragon 400, ma in questo caso è il chip MSM8230 con CPU operante alla frequenza di 1.4 GHz. Entrambi i SoC sono poi dotati della stessa GPU Adreno 305 e di una CPU dual core.

Le differenze, come avrete intuito, sono davvero minime, nonostante non nascondiamo che la versione dotata di LTE sia leggermente più performante. Venuti a conoscenza di questa piccola differenza tra le versioni del Galaxy S4 Mini, non ci resta che attendere notizie da parte di Samsung Italia per conoscere quale delle due versioni verrà lanciata nel nostro mercato.

Via

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

Top