Samsung Galaxy Note 3 con display da 6 pollici ma non flessibile

galaxy-note-3

Per la gamma Galaxy S di quest’anno Samsung ha da poco lanciato sul mercato il nuovo top di gamma, ovvero Galaxy S4. Si aspettano ancora informazioni concrete sul prossimo top di gamma coreano per la linea Galaxy Note, quegli smartphone che montano uno schermo molto generoso.

La prossima ammiraglia, Galaxy Note 3, dovrebbe montare un pannello AMOLED da ben 6 pollici e questa, da sola, costituisce un’ottima notizia per i fan di tale tipologia di display. Purtroppo pare che la produzione dei pannelli FOLED, i display con tecnologia AMOLED ma flessibili, è stata posticipata e quindi non lo vedremo affatto sul prossimo Galaxy Note 3. Come possiamo vedere nella figura sottostante, la produzione di display flessibili dovrebbe avere carattere di massa fra la fine del Q2 e l’inizio del Q3 2013.

timeline-5.5g-samsung-display

Una buona notizia ed una brutta quindi e che vedono il terminale di prossima generazione con un display molto ampio, ma che non sarà di tipo flessibile. Cosa aspettarci di concreto non si sa mai per certo, rimane quindi l’attesa, l’unica nostra compagna di viaggio in questi cammini che portano a nuovi terminali e nuove tecnologie. La presentazione del nuovo Galaxy Note 3 dovrebbe avvenire all’inizio della seconda metà del 2013, in fin dei conti non manca tantissimo.

Via

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

Top