OnePlus One, il primo Benchmark AnTuTu conferma tasti a schermo e display Full-HD

oneplus-never-settle

OnePlus One è uno smartphone piuttosto atteso, non solo perché sarà il primo dispositivo ad essere lanciato con la CyanogenMod, ma anche perché promette caratteristiche hardware e software di fascia alta ad un prezzo di fascia media, non superiore ai 400 $. Sarà svelato al mondo nel corso del prossimo trimestre, come sottolineato più volte dal produttore, ma intanto stiamo pian piano venendo a conoscenza di molti suoi aspetti, che non fanno che aumentare l’attesa. Sappiamo ufficialmente che One avrà un cuore Qualcomm Snapdragon 800 e oggi, finalmente, possiamo assaggiarne le sue reali prestazioni in un primo benchmark AnTuTu. Lo screenshot che vedete qui sotto appartiene a One ed è stato condiviso inizialmente da Steve Kondik e poi è stato ripreso da OnePlus che ha accompagnato il post con la frase “qui c’è quello che puoi aspettarti di vedere presto”.

oneplus one

One è riuscito a far registrare ben 36.715 punti, un punteggio davvero elevato e che dimostra che il processore viene sfruttato al massimo delle sue prestazioni. Lo screenshot però ci rivela anche altro e cioè ci conferma, attraverso la sua risoluzione, che il display avrà risoluzione di 1080 x 1920 pixel, ossia Full HD, e che i tasti saranno a schermo e anche molto curati graficamente. OnePlus One in definitiva sembra, almeno per adesso, essere lo smartphone dei sogni della maggior parte degli utenti Android e perciò non vediamo l’ora di potergli mettere le mani sopra e di poterne fare una recensione. Quanti di voi sono in attesa della sua presentazione?

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Marco Micale

    Non vedo l’ora

  • Alex Gombi

    Quando capiranno che i bench non servono a nulla, quello che conta è l’ esperienza che offre tutti i giorni

    • denis

      credo che lo abbiano capito tutti, ma resta pur sempre un numero che può rendere l’idea delle prestazioni del terminale a chi ancora non l’ha visto e utilizzato.. bisogna capire che i bench non vengono pubblicati perchè la gente non ha ancora capito che non servono a niente..

  • Emanuele Passerini

    ma l’Oppo N1 no? mi pareva fosse lui ad essere il primo con la CyanogenMod di serie…

    • No, Oppo N1 viene venduto con la Color OS ma il produttore permette ufficialmente l’installazione della CyanogenMod, quindi non viene invalidata la garanzia e spiega passo passo come fare. OnePlus One invece sarà proprio venduto con la CyanogenMod. :)

      • Emanuele Passerini

        Precisissimo! Thanks :)

        • Per essere preciso ancora di più, Oppo N1 viene venduto anche in un’edizione limitata con già la CyanogenMod installata, ma è solo una variante. Di nulla, prego. :)

  • Ivan Belli

    I benchmark non contano niente, ti posso garantire che il nexus5 va meglio del galaxy s4 anche se il punteggio è minore…

    • pietro

      ma che n5 avete?O.o io faccio i 30k senza mod e i 35 con la dalvik del moto x e bionic

  • Michael

    Smatphone interessante, non vedo l’ora che venga rilasciato!

  • ilpista83

    Con qualsiasi smartphone faccio i benchmark escono sempre valori bassisimi. Attualmente con nexus 5 ho solo 21065…

Top