Vine in arrivo anche su Android Gingerbread, ma solo come galleria

Vine

Negli ultimi tempi le applicazioni che si occupano di video e di foto stanno vivendo una discreta primavera e Vine è sicuramente tra le più gettonate. Peccato che sia disponibile solo per gli utenti di Android 4.0 Ice Cream Sandwich e posteriori, lasciando gli utenti di Gingerbread a bocca asciutta – fino ad oggi. Un aggiornamento dell’applicazione ha infatti portato la compatibilità anche per i dispositivi con Android 2.3, per il sommo gaudio degli utenti.

Come in tutte le cose c’è un “ma”: l’applicazione è infatti limitata alla funzione di visualizzazione dei micro-filmati, senza la possibilità di registrare i propri contenuti. Secondo Vine è una “limitazione dei dispositivi”, ma in realtà si tratta semplicemente del fatto che portare l’intera applicazione su Gingerbread sarebbe troppo dispendioso; creare applicazioni per Android 4.0 e poi portarle verso Gingerbread è infatti molto più complesso di quanto possa sembrare dall’esterno poichè richiede una riscrittura quasi completa di molti elementi.

Parva consolatio sed consolatio – o “una piccola consolazione, ma pur sempre una consolazione”.

Via

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

Top