Intel prepara i processori per i tablet dai 99€ in su

intel_logo_001

Intel si propone sempre più agguerrita come competitor nel mercato dei processori per dispositivi mobili, in particolare per i tablet Android. La compagnia di Santa Clara sta infatti preparando processori per i tablet che vanno dalla fascia più economica sino a quella più alta, senza rinunciare a prestazioni di alto livello.

Fascia bassa

La fascia bassa dell’offerta di Intel è rivolta specificamente ai tablet da 7 pollici con prezzo tra i 70 ed i 100€ e per tablet da 7-8 pollici con prezzo tra i 130 ed i 160€. Atom Z3735D è la CPU incaricata di aprire le porte a Chipzilla anche nella fascia bassa del mercato e avrà probabilmente un’architettura dual-core con una frequenza di clock contenuta.

Fascia media e alta

La fascia media del mercato, composta da tablet con schermi dagli 8 ai 10 pollici e con un prezzo tra i 170 ed i 220€, sarà invece occupata dai processori con architettura Bay Trail e Cherry Trail. Quest’ultima è dedicata specificamente ai tablet Android da 10 pollici con un prezzo superiore ai 220€ e sarà lanciata il prossimo Settembre; sarà basata su architettura Airmont con processo produttivo a 14nm.

Cherry Trail supporterà sia i tablet Android che i tablet Windows 8, permettendo anche (se i produttori vorranno) il dual boot tra le due piattaforme. Verso la fine del prossimo anno vedremo anche le CPU Willow Trail, basate su architettura Goldmont e prodotte a 14nm; anch’esse supporteranno sia i tablet Android che quelli Windows.

Via

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

Top