Google Glass non sarà dotato di Riconoscimento Facciale, almeno per ora!

Google Glass Riconoscimento Facciale

E’ passato ormai qualche giorno dall’ultima volta che vi abbiamo parlato del Google Glass. In questi giorni di silenzio non ci sono state novità, ma oggi torniamo a parlarne. Nelle ultime ore, l’azienda di Mountain View ci ha comunicato delle novità riguardo a quello che era fondamentalmente l’aspetto più intrigante del Google Glass: il Riconoscimento Facciale.

Quando Google ha comunicato al mondo il suo nuovo dispositivo, è nata in noi l’intrigante idea di una futura possibilità di riconoscere le persone tramite gli occhiali. Tuttavia, l’azienda ci comunica, tramite un posto su Google Plus, che almeno per ora questa funzione non sarà inclusa nel Google Glass.

Quando abbiamo lanciato il programma Explorer, quasi un anno fa, il nostro obiettivo era semplice: abbiamo voluto rendere partecipe le persone nel plasmare il futuro di questa tecnologia, prima del lancio commerciale. Abbiamo attentamente ascoltato tutti voi e alcuni hanno espresso sia interesse che preoccupazione riguardo la possibilità del riconoscimento facciale tramite Google Glass. Come ormai Google ripete da anni, la funzione di riconoscimento facciale non sarà aggiunta ai nostri prodotti, senza aver prima realizzato delle forti configurazioni per la privacy. Con questa idea, abbiamo deciso di non approvare nessun software di riconoscimento facciale per il Google Glass, almeno per ora.

E’ interessante vedere come Google abbia deciso, almeno per ora, di non approvare nessun software, anche di terzi, per il riconoscimento facciale. Non esclude, però, la possibilità di introdurre tale funzione in futuro, tenendo sempre ben presente la privacy delle persone. Non ci resta che prenderne atto e sperare che in futuro possano esserci sviluppi positivi a riguardo.

Via

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • se uno mette la propria foto pubblica sui social network poi ovviamente e giustamente la privacy non esiste… diamine è assurdo, la privacy è la nuova fobia di tutti e nessuno capisce manco cosa sia

Top