EvolveSMS aggiunge il supporto a Pushbullet con la versione 1.8

EvolveSMS - Pushbullet

Che ne direste se gli sviluppatori di EvolveSMS e Pushbullet collaborassero per far sì che le due applicazioni possano funzionare insieme? Niente paura, perché è già realtà e ad annunciarlo è direttamente Jacob Klinker, sviluppatore di quella che è, forse, la migliore applicazione per gli SMS/MMS per Android.

Attraverso un post su Google+, ha detto di essere al lavoro sulla versione 1.8 di EvolveSMS, la quale integrerà il supporto a Pushbullet. Questo significa che se riceverete un SMS sul vostro smartphone, potrete visualizzarlo e rispondere al mittente direttamente dal vostro computer utilizzando appunto Pushbullet.


Per provare anticipatamente l’integrazione fra le applicazioni, non dovrete fare altro che entrare nelle community di Google+ delle due applicazioni (EvolveSMS e Pushbullet) e scaricare l’ultima versione beta di entrambe, che trovate in evidenza. Potete dare uno sguardo a quanto sia facile utilizzare la funzione nel video qui sotto.

Via

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Roberto

    ma chi li usa + gli sms?? Ormai si usano solo whatsapp ecc.

  • Riccardo Varone

    Bellissima cosa questa però le app messaggi stock dei vari produttori non la implementeranno mai quindi bisogna usare solo app di terze parti

    • Filo

      consuma molto in termini di RAM e batteria??

  • Alexander DeLarge

    voglio questo anche su Whatsapp!! Sto giro hanno fatto centro…

  • Grande Pushbullet! :D

    • Filo

      consuma molto in termini di RAM e batteria?

      • Partendo dal presupposto che ho un Galaxy Nexus vecchio di 2 anni e mezzo, stramoddato e con flash di rom e kernel settimanali: secondo me non consuma niente!

Top