CyanogenMod “al lavoro” sulla CM 12, che arriverà solo a fine anno

CM 12

Il team di sviluppatori della CyanogenMod ha voluto dire la sua su Android L, dopo che Google ne ha rilasciato parte del codice nell’AOSP per diversi Nexus. Attraverso un post pubblicato nel blog ufficiale scopriamo che non svilupperanno la CM 12 (sì, sarà questo il nome della prossima versione) con il codice appena pubblicato, sia perché parziale sia perché non definitivo.

E’ del tutto inutile, fanno sapere, sviluppare un firmware su qualcosa di non definitivo perché fra tre settimane potrebbe essere tutto diverso e potrebbero esserci modifiche, sostanziali o minori, nella versione finale di Android L, per cui potrebbe essere tutto lavoro sprecato e una perdita di tempo (e non possiamo che essere d’accordo).


Questo non significa però che resteranno a guardare, in quanto questa Developer Preview gli dà la possibilità di testare le funzioni proprietarie fin da subito e di valutare cosa integrare, in modo tale da arrivare già pronti in occasione del rilascio della versione definitiva di Android L così da pubblicare subito una CM 12 ricca di funzioni e, perché no, anche piuttosto stabile. Per il momento però la priorità rimane la CM 11 e attualmente gli sforzi sono concentrati sul rilascio delle Snapshot M8 previsto per questo fine settimana, come da programma.

Via

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

Top