“Cosa cerchi oggi?” Primo spot pubblicitario Google italiano

Qualche ora fa Google ha lanciato in Italia il suo primo spot pubblicitario che andrà in onda su tutti i canali Rai e Mediaset a partire dai prossimi giorni. Lo spot si chiama “Neo papà” e mostra tutto ciò che un padre cerca sul motore di Mountain View. Così vengono mostrate le funzioni ricerca immagini, web e posti su google maps anche in mobilità tramite un nexus one. Il tutto accompagnato dallo slogan finale “Cosa cerchi oggi?“. È la prima volta che Google compare sui nostri schermi televisivi con una sua pubblicità.

Questo segna l’inizio della pubblicità televisiva per Google? E voi come lo immaginate uno spot di Android?

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Ciao Antonio
    bella idea, l'ho pubblicata sulla mia pagina.
    Mi spiace aver ricevuto dei feedback negativi su questo articolo, se a qualcuno va di spiegarmi il perchè sono tutto occhi … altrimenti fa nulla.

    Ciao
    Luigi

  • AntonioCaiazza
  • Marcello De Marca

    Google, in teoria, non avrebbe affatto bisogno di pubblicizzare il suo motore di ricerca che è leader indiscusso, certo ci sarebbe Bing ma al momento è poca cosa.
    Secondo me tutto questo cucuzzaro è propedeutico al fine di far avvicinare la gente sempre di più a quello che definisco "ecosistema" Google, ovviamente intendo che tutto ciò è fatto per iniziare a penetrare il mercato dei consumatori di massa "presentando" quello che è il suo attuale gioiello, Android! Al quale l'unica vera cosa che manca è un unicum di strategie pubblicitarie e di marketing, cose che già fortemente hanno l'ecosustema di Apple e, in parte, Blackberry…
    La vera spinta che bisognerebbe iniettare ad Android è a livello "ecosistemico" (marketing, pubblicità ecc ecc); il resto viene da se… basti solo pensare cosa può fare la pubblicità per i prodotti Apple (in primis l'iPhone..). Ciao da Marcello De Marca.

    • Luca_sx

      Sono daccordo con te! Apple ha fatto la sua fortuna soprattutto con le pubblicità dell'iPhone che mostravano le funzioni più stupide come installare un'applicazione o usare la fotocamera, ma grazie a questi spot quel prodotto è diventato famoso. E così anche Google dovrebbe fare lo stesso con Android.

  • marco230491

    questo non è vero…l'altro giorno ero in macchina fermo mentre mi facevano benzina…quando il benzinaio si avvicina per restiruirmi le chiavi e prendere i soldi vedendomi col mio galaxy in mano mi ha chiesto se era una telefono con il nuovo sistema operativo android! Anche se in silenzio vedete che ormai android è una realtà molto potente ed in breve pure più di apple e del suo melafonino!

    • marco230491

      p.s il benzinaio aveva sui 40 anni e da come parlava non mi sembrava di certo uno scienziato o uno di quelli appassionati di tecnologia cm noi! Android sta conquistando tutti pure xchè è alla portata di tutti…ragazzi pensate solo una cosa,una persona che prende 1200 euro al mese con una famiglia sulle spalle pensate che si possa permettere un telefono da 650 euro? e pure un abbonamento da 30 euro al mese può essere fastidioso quando magari per pagarlo devi rinunciare ad una pizza…voi mi direte che lo stesso vale per telefoni android cm galaxy s o desire hd ed altri che superano la soglia dei 550 euro ma è pure vero che posso trovare un bell'android con poco più di 200 euro e questo alla gente piace mooolto…soprattutto cm ho detto prima a chi non ha la possibilità di spendere 650 euro ma cmq vuole avere fra le mani un ottimo telefono con un infinità di utilizzi ed applicazioni!

  • smartiz

    Speriamo che Google faccia pubblicita' ad Android, che c'e ne' veramente bisogno, la gente conosce solo iPhone in Italia, soprattutto gli sviluppatori…

  • uff … non mi prende i link … vabbè … se volete leggere quello che ho scritto, digitate Come sono diventato un dipendente Google su gooogle :D

    Ciao
    Luigi » LuVi Weblog

    p.s: Se create un video anche voi segnalatemelo che lo aggiungo sulla mia pagina ;)

  • Ciao Luca
    La cosa più interessante, almeno dal mio punto di vista, è la possibilità di creare dei filmati che mostrano come è facile trovarci in rete.

    Mi permetto di segnalarvi il mio articolo oppure potreste dare uno sguardo al video che ho realizzato con il servizio di youtube/cosacerchi

    Ciao
    Luigi » <acronym title="Luigi Vinci Web Log">LuVi Weblog</acronym>
    La mente è come un paracadute, funziona solo se si apre

Top