Il Motorola Moto X ha un costo di produzione di 221 $

Motorola-Moto-X1

Il Motorola Moto X ormai lo conosciamo bene. Stiamo parlando di uno smartphone molto particolare, che può essere realizzato secondo i gusti dell’utente, che ne può scegliere i materiali, i colori e tutti i particolari estetici. Le caratteristiche tecniche, come sappiamo, non sono da vero smartphone di fascia alta, ma gli permettono comunque di essere fluidissimo e di integrare numerose funzioni software pensate da Motorola.

Viene venduto negli Stati Uniti al prezzo di 579 $ senza contratto e al prezzo di 199 $ con un contratto di due anni, con i principali operatori locali. Un prezzo non troppo alto e in linea con gli altri smartphone di pari caratteristiche tecniche, tuttavia il costo di produzione, come è normale che sia, è ben più basso.

Facendo una rapida ricerca dei prezzi di mercato dei componenti hardware, si è visto come Moto X abbia un costo di produzione di 209 $, a cui ne vanno aggiunti altri 12 per la realizzazione completamente negli Stati Uniti, per un totale di 221 $. Fra i componenti di maggior rilievo troviamo il SoC Snapdragon S4 che ha un costo di circa 28 $ e i due processori single core che sono forniti dalla Texas Instruments che costano fra i 4-5 $.

Il display è fornito da Samsung ed ha, invece, un costo di 62,50 $. Qualcomm non ha però solo fornito il SoC, ma ha fornito il 20 % dei componenti totali, per un costo di 43 $. I rimanenti componenti sono forniti da altre aziende, come Omnivision, STMicroelectronics ed altre, ed hanno un costo inferiore rispetto ai componenti Qualcomm e Samsung.

Via

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

Top