Huawei Ascend P6 vs LG Nexus 4: il nostro video confronto

CONFO1

Siamo riusciti a recuperare l’ LG Nexus 4 che generalmente utilizziamo per i video confronti, per proporvi questa sfida che ci avete chiesto espressamente con Huawei Ascend P6. I due dispositivi sono simili da molti punti di vista, partendo dal prezzo: lo smartphone top di gamma di Huawei è stato lanciato a 399 euro, mentre LG Nexus 4 si può trovare in garanzia Italia sui 329 euro, quindi 70 euro di differenza tra un device e l’altro.

Per quanto riguarda l’hardware, entrambi i dispositivi hanno processori quad core a 1.5GHz, Qualcomm Snapdragon S4 pro per Nexus 4 e processore proprietario per Huawei, da entrambe le parti abbiamo 2GB di Ram e uno schermo da 4.7″ in rapporti differenti, infatti P6 ha una risoluzione di 1280×720 pixel mentre Nexus 4 di 1280×768 pixel. La batteria è da 2000mAh per Huawei Ascend P6, da 2100mAh per LG Nexus 4, nonostante quest’ultimo non sia famoso per la sua autonomia, ci permette di arrivare facilmente alle 19/19.30 con il nostro classico utilizzo intenso, mentre lo smartphone di Huawei esaurisce la propria carica tra le 18 e le 18.30. La memoria interna è differente: 8GB espandibili per Huawei, 16GB non espandibili per il Nexus.

CONFO3

Parlando di materiali, entrambi gli smartphone trasmettono ottime sensazioni al tatto: Nexus 4 ha vetro anteriormente e posteriormente con una superficie laterale gommata e una trama brillantinata nella parte posteriore; Ascend P6 invece è completamente in alluminio tranne che per una striscia in policarbonato gommato sul bordo inferiore. La differenza sostanziale per quanto riguarda le dimensioni è lo spessore, che varia in favore di Huawei Ascend P6 di circa 3mm, questo insieme alla larghezza leggermente inferiore lo rende utilizzabile in maniera più semplice con una sola mano.

CONFO2

 

Per ciò che riguarda la parte multimediale, gli altoparlanti hanno più o meno la stessa potenza, ma il suono risulta più corposo e pieno sullo smartphone della casa cinese. Huawei Ascend P6 ha una fotocamera frontale da 5MP contro gli 1.3MP di Nexus 4, mentre entrambi hanno un sensore posteriore da 8MP che si comporta in maniera abbastanza simile per quanto riguarda la definizione, ma differente per la resa dei colori, così com’è possibile vedere dalle foto di sample che abbiamo scattato.

Huawei Ascend P6

ipp ipp ipp ipp ipp

LG Nexus 4

IMG_20130808_182650 IMG_20130808_182654 IMG_20130808_182659 IMG_20130808_182717 IMG_20130808_182726

In generale Huawei Ascend P6 offre delle prestazioni molto vicine al Nexus 4, ma soffre di un problema non trascurabile di cui abbiamo ampiamente parlato all’interno della recensione completa, vale a dire il surriscaldamento del processore che limita la frequenza di clock della CPU a temperature elevate, causando lag e perdita di frame durante le operazioni più pesanti. Nexus 4 quindi si difende ancora molto bene, anzi possiamo dire senza ombra di dubbio che risulta decisamente più affidabile di Huawei Ascend P6, perdendo però alcune funzionalità software molto interessanti che Huawei ha inserito nel proprio device, come il controllo del movimento, la gestione delle autorizzazioni, il risparmio energetico e la modalità Guanti.

Per avere maggiori informazioni, e vedere quelle che sono le differenze sostanziali che riguardano l’interfaccia e altre funzionalità software dei due device, vi lasciamo al video confronto che abbiamo pubblicato sul nostro canale YouTube, invitandovi ad esprimere la vostra opinione su quale dei due dispositivi preferite e perché.

 

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Pingback: Huawei Ascend P6 vs LG Nexus 4: il confronto di TuttoAndroid.net | Videorecensione Blog()

  • Pingback: Anonimo()

  • Andrea

    Scusate ma più andiamo avanti e più le foto sei telefoni fanno schifo? Bah guardatevi alcune foto fate con vecchio nokia n8 ;) http://www.ilsitoblu.com/wp-content/uploads/2010/07/04062010253.jpg

  • Gianluca Guttilla

    beh poi leggendo i commenti sul web tutti dicono che nexus 4 fa schifo (ed è uscito l’anno scorso a 350€ su play store) mentre tutti osannano il P6 …
    Se LG fa mille ca**ate (e le ha fatte) non vuol dire che nexus 4 fa schifo solo perché c’è scritto LG.

    • Guest

      Partendo dal presupposto che di LG questo dispositivo ha poco (e questo vale per tutti i nexus) poichè i dispositivi di questo tipo vengono costruiti secondo le direttive di Google, l’azienda ultimamente sta sfornando dei dispositivi molto interessanti :)

      • Gianluca Guttilla

        condivido in pieno, odio leggere dappertutto frasi tipo: “speriamo che il nexus 5 non lo fa LG” ecc ecc, alla fine è Google che decide…
        Comunque è anche vero che LG stà dimostrando voglia di riscatto, vediamo come si comporteranno con gli aggiornamenti ;)

      • rogor

        Bhe devo dire che se il NX 4 ha l’audio del samsung nx che io ho avuto non c’è molto da ridere adesso ho un LG 4X e vi assicuro che l’audio è eccezzionale e poi come device va alla grande quindi FORZA LG

  • nelle foto di esempio non sembrano tanto uguali in fatto di nitidezza….

    • L0cutus

      le foto da vicino del nexus 4 sembrano tutte sfocate…

  • Sulla versione nera non sono sicuro, ma il P6 bianco non ha alcun policarbonato in basso, é tutto in alluminio. E scalda sí, ma nella media dei device in alluminio e molto meno del fornelletto HTC One Mini.

    • Emanuele Capone

      Mi risulta che anche nella versione bianca quella striscia sia in policarbonato, ma non lo posso dire con certezza :) Mi dispiace contraddirti comunque, ma Ascend P6 scalda molto di più di One Mini che è nella media, e non ha problemi di lag a causa della temperatura della CPU…

      • che ROM hai? Io uso regolarmente il P6 e non ho problemi; il One Mini non riuscivo a tenerlo in tasca!

        • Emanuele Capone

          la ROM è la stock di Huawei, con l’ultimo aggiornamento ricevuto via OTA ufficialmente. Ora non ho la possibilità di vedere la sigla della ROM purtroppo. I dispositivi generalmente li valutiamo così come escono dalla scatola, ovviamente aggiornandoli Over The Air per vie ufficiali, e purtroppo il P6 ci ha dato questo problema dal primo giorno, puoi leggere e la recensione ufficiale dove ne parliamo in maniera più approfondita:

          http://www.tuttoandroid.net/recensioni/recensione-huawei-ascend-p6-131522/

          Ci siamo anche informati e molti utenti lamentano dello stesso nostro problema, quindi non si tratta di un’unità difettosa purtroppo :/

          • Anche io parlo di ROM ufficiale, e con le ultime il calore é diminuito ed é inferiore agli One. E lo uso in maniera molto intensa da qualche settimana.

          • Emanuele Capone

            puoi dirci la sigla precisa? Così cerchiamo di spiegare questo arcano :)

          • B107

          • Emanuele Capone

            la nostra è la B104, cercheremo di flashare manualmente una ROM diversa per vedere se cambia qualcosa :)

        • precisiamo

          ma il one mini dove l’hai provato?

          • L’ho avuto a casa per una settimana in prova, grazie ad HTC.

  • Massimiliano

    In fase di boot potevate evitare di sovrapporli, così da comparare la velocità di avvio

    • Emanuele Capone

      stessa velocità di avvio dei due dispositivi, l’ho detto durante il video, e credo si veda seppur in maniera non proprio chiara, ma ho preferito fare in questo modo altrimenti il video si allungava eccessivamente :)

Top