Huawei Ascend P7 avvistato su AnTuTu: svelate le caratteristiche tecniche

huawei-ascend-p7-01

Il 7 Maggio sarà presentato ufficialmente a Parigi l’Ascend P7, ovvero il nuovo smartphone di punta di Huawei. Negli articoli passati abbiamo più volte ribadito che probabilmente ci sarà ben poco da svelare, a causa dei numerosi avvistamenti di cui si è reso protagonista nelle ultime settimane. Non siamo affatto sorpresi perciò nel tornarne a parlare, perché Ascend P7 è stato avvistato anche su AnTuTu con nome in codice M300.

In questo modo veniamo a conoscenza delle sue caratteristiche tecniche, finora solamente ipotizzate. A bordo avremo un display da 4,6 pollici con risoluzione di 1080 x 1920 pixel gestito da un processore proprietario Kirin 910 quad core da 1,8 GHz e da una GPU Mali-450 MP, mentre la RAM sarà da 2 GB.

La memoria interna sarà invece da 16 GB, almeno in una delle sue varianti, ma non è escluso che possa essere lanciato in altri tagli, magari da 32 GB. Non mancheranno, ma ce lo aspettavamo, due fotocamere, posteriore da 13 MP e anteriore da 8 MP. Il sistema operativo, infine, sarà Android nella versione 4.4.2 KitKat.

Ascend P7 è riuscito a far registrare nel benchmark solamente 24.883 punti, che lo posizionano molto indietro rispetto agli altri attuali top di gamma. Vedremo se il produttore cinese sarà riuscito a sfruttarne al meglio l’hardware così da avere delle ottime prestazioni sotto ogni punto di vista oppure se il punteggio non al top sarà anche indice di prestazioni medie.

Via

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • engid

    io non mi lamento… basandosi strettamente sui risultati del benchmark, sembrerebbe che abbia delle prestazioni simili a quelle dell’HTC One (M7) e per il mio utilizzo basta e avanza. In fondo bisogna tenere conto che la serie P di Huawei é top di gamma in fatto di design, non prestazioni. Per quello c’é la serie D.

  • Mock

    huawei spacca, xò potrebbe fare di meglio :D

  • Demetrio Marrara

    Dubito altamente che lo schermo sia 4.6 pollici. Dovrebbe essere da 5.

    • engid

      boh, in effetti mi sembra strano, visto il trend attuale, che lo schermo sia più piccolo di quello del suo predecessore. Però per quel che mi riguarda sarei ben contento se rimanesse sui 4.6-4.8″.

      Probabilmente la diagonale é stata calcolata usando la risoluzione e i ppi (480dpi FHD corrispondono circa a una diagonale di 4.58″)

  • Altro cesso

    Ma basta co ste ciofeche…..ce ne sono già a migliaia in commercio.

    Spendete in progettazione (e REALIZZAZIONE soprattutto) di roba seria, sennò prendetevi una pausa di riflessione

    Sub-sub-scaffale

    • asdlalla2-la vendemmia

      Perchè ciofeca ?
      Ad eccezzione di processore e GPU (personalmente avrei preferito uno dei già consolidati snapdragon 800/801) non mi sembra abbia caratteristiche basse..

      • Perché

        come già detto, seppur sommariamente, di prodotti di BASSO livello come questo ne esistono già centinaia di kmodelli di tutte le marche, dalle cinesate pure alle marche più “serie”. Non si sente certo la mancanza dell’ennesimo dispositivo di questo genere. Piuttosto di innovazione tecnologica si,eccome. Siamo in una fase a dir poco stantia

        • Francesco

          Io penso che Huawei sia una delle poche marche che sta andando nella direzione dell’innovazione tecnologica, seppure abbia ancora un grande margine di miglioramento senza dubbio, penso che prometta bene! Questo dispositivo è tutt’altro che una ciofeca, è molto più bello di dispositivi concorrenti, sottilissimo e ad un rapporto qualità prezzo sicuramente ottimo. Non vedo l’ora che esca in abbinamento allo smartwatch Talkband B1. E’ ora di iniziare a guardare ad altre marche..non solo le più “fighe” perchè ce le hanno tutti..

        • Dave

          Perdonami se alcuni poveracci non possono permettersi di spendere 500 euro (minimo) per avere un quadcore top di gamma di marche sputtanate…Da un felice possessore di Ascend P6 pagato nuovo 240 euro.

    • luca8911

      Certo perché il valore di un prodotto si misura dai punteggi che fa su antutu.! Certo!

  • Pingback: Huawei Ascend P7 avvistato su AnTuTu: svelate le caratteristiche tecniche | RSS News.it()

Top