TSMC sforna un processore ARM da 3GHz

TSMC, nota anche come Taiwan Semiconductor Manufacturing Company, riserva sempre qualche sorpresa. L’ultimo annuncio della società riguarda l’avvenuto posizionamento di una pietra miliare nella storia dei processori ARM: TSMC è riuscita a produrre un processore, costruito con processo a 28nm, operante all’incredibile frequenza di 3.1GHz. Tale processore si candida ad essere il più veloce mai prodotto con l’architettura della società di Cambridge, e probabilmente rimarrà tale per ancora molto tempo. TSMC ha specificato che si tratta di un processore dual core con architettura Cortex-A9 (la stessa di NVIDIA Tegra 2 e dell’Exynos presente sul Galaxy S II) e che la frequenza è stata “raggiunta in condizioni tipiche” utilizzando un processo di produzione chiamato HPM (high performance for mobile applications).

Tale processo è stato sviluppato per i tablet e per altri dispositivi destinati al mondo consumer, e la dimostrazione più evidente delle capacità di tale processo è questa CPU. Sarebbe interessante avere dei benchmark per verificare quanto differenti siano le prestazioni rispetto ad un normale processore operante nel range 1-1.5GHz. Come affermato da Cliff Hou, vice presidente di TSMC, “questo lavoro dimostra come ARM e TSMC possono soddisfare le domande del mercato per le alte prestazioni”, quindi potrebbe essere lecito vedere soluzioni su questa linea impiegate in notebook ultrasottili con processori ARM. Non vedo l’ora.

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Se solo si preoccupassero di ottimizzare al meglio il software invece di sfornare processori ultraatomici( intendiamoci cosa buona e giusta) allora si che ci sarà un grande passo avanti.. vedremo!

  • Un processore cosi ha bisogno di una batteria grande come una casa!

  • Batteria e OS ottimizzati sono d’obbligo! Magari con un multitask ben fatto ^^

  • Batteria e OS ottimizzati sono d’obbligo! Magari con un multitask ben fatto ^^

  • speriamo che uno CPU così veloce non crei problemi con le versioni delle App lente…vedremo….

  • E la batteria al plutonio, quando?

  • Stefano Di Francisca (FB)

    fanno computer sempre meno potenti (vedi netbook) e telefoni sempre più potenti: tra un po’ avremo telefoni che fanno girare vmware con dentro windows o linux!

  • Farne un tostapane… Con relativa app iTost!

  • @tommaso: ovvio, far durare la batteria ancora di meno …

  • Tommaso Trombetta (FB)

    l’utilità per un smartphone?

Top