Qualcomm svela lo Snapdragon 210

Snapdragon 210

A sorpresa, Qualcomm ha annunciato il nuovo SoC Snapdragon 210 destinato ai dispositivi di fascia bassa e principalmente agli entry-level. La sua caratteristica è quella di avere integrato un chip LTE, che farà in modo di portare la connettività ultra veloce anche sui dispositivi di fascia bassa.

Lo Snapdragon 210 supporta inoltre la connettività LTE-A di Categoria 4, che garantisce una velocità mai vista nei chipset di Qualcomm a basso costo, l’LTE Broadcast e l’LTE dual-SIM/dual-standby. A livello di CPU, troviamo quattro core Cortex-A7 in grado di operare alla frequenza di 1,1 GHz, che dovrebbero garantire delle ottime prestazioni e una gestione dei consumi intelligente; la GPU, invece, è una Adreno 304.

Il SoC supporta display con risoluzioni fino a 720 p, il Bluetooth 4.1, il WiFi n, il GPS, l’NFC e una fotocamera fino ad 8 MP, con funzioni come lo Zero Shutter Lag, l’HDR, l’autofocus, il bilanciamento del bianco automatico e l’esposizione automatica. Non manca neanche il supporto alla riproduzione video a 108o p grazie all’hardware HEVC e, del tutto inaspettato, è il supporto anche al Quick Charge 2.0, che promette una ricarica fino al 75% più veloce rispetto allo standard.

Un SoC, insomma, davvero completo e che ha tutte le intenzioni di portare il meglio di Qualcomm nella fascia bassa del mercato, senza rinunciare praticamente a nulla. Non dovremo aspettare comunque molto per vederlo in azione, poiché i primi dispositivi con a bordo lo Snapdragon 210 sono attesi per la prima metà del 2015.

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

Top