Qualcomm mostra piani per il prossimo anno: CPU quad core con frequenze di 2,5GHz

Anticipando i tempi definiti da una roadmap trapelata qualche mese fa, Qualcomm ha mostrato la pianificazione dello sviluppo dei propri processori Snapdragon. In diretta competizione con nVIDIA Kal-El, proposta quad core della casa in verde che vedrà la luce entro il periodo natalizio, Qualcomm ha fatto chiaramente mostra di piani per una CPU quad core la cui frequenza operativa sarà di 2,5GHz di picco. Accompagnata da una GPU quad core della serie Adreno, nota per le ottime performance offerte, la CPU andrà a collocarsi nella fascia alta del mercato e sarà in grado di riprodurre filmati a risoluzione 1080p, supportare il 3D stereoscopico e moduli radio LTE. La disponibilità iniziale delle CPU dovrebbe andare a collocarsi nei primi mesi del 2012, con largo anticipo rispetto a quanto annunciato precedentemente (ovvero una disponibilità delle soluzioni a partire dal 2013).

Non è ancora possibile avere alcun dato riguardo le prestazioni di un simile processore, anche se è probabile che veda l’utilizzo di una architettura ARM Cortex-A9 che non darà quel grande “salto prestazionale” previsto invece dall’architettura Cortex-A15 prevista per il 2012 e che garantirà il supporto nativo alle architetture quad core già da parte dei progettisti ARM. Esattamente come Intel fece nei primi anni 2000, quando la “corsa ai GHz” portò alla nascita numerosi mostri come il Pentium 4 Prescott (che sarebbe dovuto arrivare alla teorica frequenza di 7GHz, salvo poi fermarsi sotto i 4 per l’eccessiva dissipazione di calore) con pipeline da più di 30 stadi in previsione di un aumento esponenziale della frequenza di clock, così adesso nel mondo ARM si sta vivendo un momento di “corsa ai GHz” in cui i progettisti puntano moltissimo sulla frequenza di clock per aumentare le prestazioni e colpire i clienti.

[Via phandroid.com]

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Quoto, di questo passo gli smartphone avranno la dissipazione ad azoto liquido :/

  • ndroid

    Ma è meglio di un i7! :Q_ Non vedo l'ora, soprattutto per il quad-core poichè il clock così alto in uno smartphone mi preoccupa!

Top