Nanoport, la connessione magnetica che trasforma gli smartphone in tablet

Nanoport

Durante il CES di Las Vegas l’azienda Nano Magnetics svelerà al mondo il primo prototipo funzionante di Nanoport, una tecnologia rivoluzionaria di interconnessione tra dispositivi. Il primo progetto relativo a Nanoport venne svelato al CES 2014 e ora, dopo un anno di distanza, gli ingegneri sono pronti a compiere un passo in più.

Cos’è Nanoport? Non sappiamo rispondere con dettagli tecnici poiché non sono ancora stati svelati. Ciò che possiamo affermare con certezza è che con il termine Nanoport si intende una tecnologia di connessione senza fili, magnetica, che consente di connettere più dispositivi insieme e di trasferire dati ed energia. Come mostrato nel video allegato di seguito, grazie all’invenzione di Nano Magnetics è possibile unire fisicamente due o più smartphone e trasformarli all’istante in una sorta di tablet.

Non solo smartphone ma anche fotocamere, speaker e battery pack potranno essere collegati tramite Nanoport. Il team di sviluppo ha inoltre promesso la diffusione di un developer kit dedicato. Che dire, non vediamo l’ora che il CES abbia inizio.

Via

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Vincent Ammattatelli

    Interessante ma aspettiamo di vederlo in funzione….

Top