MediaTek annuncia il SoC MT6595 con CPU octa-core e supporto LTE

mediatek-mt6595

Dopo essere stato anticipato da alcuni rumor, MediaTek ha reso ufficiale il SoC MT6595, un altro chipset che offre un processore octa-core. A differenza dell’MT6592, questo nuovo SoC integra un processore octa-core in configurazione big.LITTLE, ovvero lavorano solamente quattro core per volta. Abbiamo, infatti, quattro core Cortex-A17 in grado di lavorare a frequenze comprese fra 2,2 e 2,5 GHz e destinati alle operazioni di calcolo più pesanti.

Per le operazioni leggere invece offre quattro core Cortex-A7 in grado di operare alla frequenza di 1,7 GHz. Nonostante sia realizzato in configurazione big.LITTLE, MediaTek fa sapere che se necessario gli otto core sono in grado di lavorare simultaneamente, ma solamente in caso di operazioni molto pesanti. A bordo troviamo anche una GPU PowerVR Serie 6 realizzata da Imagination Technologies, la quale permette di gestire contenuti in UHD.

La vera peculiarità del chipset è però quello di integrare anche un modem LTE e di essere così il primo octa-core del chip-maker con il supporto alle reti ultra veloci. Il chipset offre anche il supporto all’NFC e al Bluetooth 4.0 LE. MediaTek ha comunicato che si aspetta di vedere i primi dispositivi con a bordo il chipset verso la fine dell’anno, che siano di fascia media o alta, per cui ci vorranno ancora dei mesi prima di vederlo in commercio.

Via

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Pingback: One Touch D820, anche Alcatel pronta a lanciare un top di gamma con display QHD – Tutto Android()

  • pietro

    il primo soc di mediatek che forse se la potra giocare veramente coi soc più blasonati…finalmente utilizzano un architettura recente!(A17)

    • Gianluca

      Sono lontani dai core krait…e la power vr non ha mai brillato…

      • Dici la stessa PowerVR montata su iPhone, iPad, Intel Atom, Samsung Exynos e chi più ne ha, più ne metta? La stessa che ha sempre sbalordito per prestazioni assolute e per rapporto prestazioni/Watt?

        • Gianluca

          Non so.o le stesse montati dagli iphone…non hanno il supporto open gl 3.0, e non hanno la stessa frequenza…

          • Dovresti leggere questo articolo: http://www.tuttoandroid.net/news/imagination-technologies-presenta-le-gpu-powervr-series6xe-per-il-mercato-entry-level-167440/
            Le prestazioni delle Series6XE sono uguali alla PowerVR SGX 543MP3 di iPhone 5.
            In ogni caso hai scritto “la PowerVR non ha mai brillato” – cosa chiaramente falsa -, includendo quindi tutti i modelli di PowerVR inclusi quelli montati su iPhone, iPad e così via.
            P.S.: sì, supportano OpenGL 3.0: http://withimagination.imgtec.com/index.php/powervr/powervr-series6xe-gpus-bring-opengl-es-3-0-graphics-everyone

          • Gianluca

            Innanzitutto mi riferivo a quelle messe negli mtk, quindi dato che la serie 6 verra introdotta in.questo futuro 6595, il supporto open.gl.3.0 non ce…oltre cio non.hanno stesso clock. E non hanno le.stesse prestazioni quelle associate agli mtk, partendo dal clock ed dall incostanza della.frequenza stessa infatti real racing 3 esclude le immag speculari degli.s0ecchietti perche la gpu va in crisi e rietien che non sia abbadtanza prestante…

          • pietro

            non puoi paragonare un prodotto destinato alla fascia bassa (l’mtk da 1,2/1,5 dei cinafonini da 200€) con uno destinato alla fascia medio/alta(quest’ultimo)…hanno configurazioni diverse…forse se ti faccio un esempio made in qualccom capisci meglio, lo snapdragon 400 e lo snapdragon 800 sono due quad core, il primo con dei core a7 (come gli mtk dei chinafonini) e con una gpu passabile è destinato ai device di fascia medio/bassa, tipo moto g, lo snapdragon 800 invece ha core simil A15(quindi più “vecchi” di quelli principali di quest’ultimo mtk) con una gpu che per ora è al top che è destinato a device di fascia altissima (note 3)…sono tutti e due qualcomm, hanno tutti e due gpu adreno, ma sono due prodeotti completamente diverso.

            stesso discorso per i mediateck, quelli da te presi in considerazione anche se cpu e gpu hanno lo stesso nome alla radice, sono due cose completamente diverse.

            Questo soc mediateck non è comparabile con nulla che attualmente è sul mercato, per come è configurato dovrebbe avere una potenza di picco simile a quella dello snapdragon 800 e dello snapdragon 400 messi assieme, visto che possono lavorare contemporaneamente4 core a 17 e 4 core a 7 nello stesso momento, però la sua distribuzione è prevista per fine 2014, cioè quando sarà in giro da tempo lo snapdragon 805 e forse si vedranno i primi 810…insomma quando uscirà e quando si potrà mettere a confronto con i suoi concorrenti, si potrà dire se (rispetto alla concorrenza) è potente o meno.

            Allo stato attuale è più potente di quello che c’è in giro.

            il soc mediateck attualmente comparabile allo snap 800(quad core simil A15) è l’ MTK6592, un OCTAcore con core a7, che hanno più o meno la stessa potenza, nonostante il numero dei core diverso, proprio per via della differente architettura.

            Per quanto riguarda real racing il discorso è diverso, non aggiungono la compatibilità per la relativamente bassa diffusione dei soc mediatek, ma fidati da qui a poco sarà aggiunta…

            Non lasciarti ingannare, real racing 3 non richiede chissà che potenza per funzionare.
            Funzionava benino sul mio xperia u, un m,isero dual core da 1ghz con una mali400mp1 come gpu( da non confondere con la mali400mp4 del gs2)

          • Gianluca

            Mtk 6592 comparabile allo snap 800?!?…diciamo che non meriti risposta…

          • pietro

            La versione da 2ghz è comparabile come potenza di calcolo, ma solo perchè ha il doppio dei core…che poi tecnologicamente è vecchio non ci piove…

          • THE opinion leader

            Mq non é assolutissimamente così, la frequenza nn corrisponde alla capacitá di calcolo, il rendimento si.calcola in.base ai cicli operativi che non.si possono neanche paragonare a quelli dello snap 800…

          • Gianluca

            Tu che non hai capito nnt vorresti spiegarmi?…dici che lo snapdragon 400 é un quad core…snap dragon 400 é una serie ed esiste in tantissime versioni, sia.dual core che quad core ed anche con core diversi, anche krait…quindi rispiarmiati le figuraccie e per il resto non voglio neanche risponderti basta questa sullo snap per far capire che sei ignorantissimo a riguarfo.e vuoi fare il professore…

          • pietro

            Mi sono riferito alla versione quad cpre per comodità, perchè è quella più facilemente comparabile all’mtk dei cinafonini visto che hanno la stessa architettura (quad core a7) e una frequenza simile…poi è vero che fanno parte della serie anche diversi dual core, ma per semplificare il paragone ho preso in esame il quad core.
            Semplicemente volevo spiegarti che probabilmente questo nuovo mediatek è destinato alla fascia alta e quindi di conseguenza ha una buona gpu. Non volevo fare il professore, non mi paga la mediateck, semplicemente credo che questo sia un prodotto buono, a differenza di tutti gli altri fatti in precedenza.
            Poi ripeto ho un nexus 5, con lo snap 800, quindi quad core krait 400 giusto per farti capire che sto cercando di essere imparziale nelle valutazioni.
            Ti ripeto, sulla carta, e fino a quando non sarà in commercio ripeto solo sulla carta, questo mediatek dovrebbe essere abbastanza potente da garantire prestazioni migliori dello snapdragon 800, Ma compararli comunque serve a poco perchè questo mediteck siccome si troverà in giro a fine anno se la dovrà vedere con il successore dello snapdragon 800.
            Dare degl’ignorante non è una cosa carina, non mi sembra do aver detto inesattezze, per comodità avevo solo omesso un paio di informazioni che trovavo poco rilevanti.
            Comunque tutto questo per dire che alla fine diredire per partito preso che un prodotto, che sulla carta è buono, sia una cacata non serve a niente.

            Ti ringrazio per i complimenti…tu si che sei forte!

          • Non ho capito se mi prendi in giro o se fai sul serio.
            I MediaTek di cui si parla in questo articolo utilizzano la GPU PowerVR Series6XE che supporta le OpenGL 3.0. Fonte Imagination Technologies: http://withimagination.imgtec.com/index.php/powervr/powervr-series6xe-gpus-bring-opengl-es-3-0-graphics-everyone
            Non ho poi capito come puoi dire che non hanno le stesse prestazioni se non sono ancora state commercializzate in alcun dispositivo: ne sai forse più di Imagination Technologies?

          • Gianluca

            Non.mi hai capito…ti ho detto che sicc9me quest’ultima non é ancora presente, non ne ho esperienza personale, mentre per quelle cho ho provato in precedenza sugli mtk, hanno sempre avuto problemi…

          • Dire che non era chiaro che intendessi ciò è un enorme eufemismo. Cerca di esprimerti con più chiarezza :)

      • pietro

        il krait 400 dello snapdragon 800 è paragonabile a un A15…e con questo ho detto tutto…per quanto rigarda la gpu, non puoi generalizzare sulla marca, delle power ci sono modelli di punta e modelli per i low end…anche per la qualcomm è lo stesso discorso, la adreno 305 non è potente, la adreno 330 è potentissima…
        ricorda che poi la power è la gpu usata da apple per gli idevice….quindi proprio schifo non fa…
        ah ho un nexus 5 con snapdragon 800 con core krait 400 giusto per la cronaca

        • Gianluca

          Infatti intendevo quelle montate negli mtk…é proprio.quello che dicevo più giù…ma gli.a25 nom.sono.neanche minimamente paragonabili ai krait…

Top