Wings of Fury Gratis: attaccare i nemici dal cielo

Wings of Fury-icona

Vi abbiamo già parlato di giochi in cui potrete sedervi nella cabina di pilotaggio. Molto spesso, però, questi titoli vi consentono solo di comandare in modo generico l’aeroplano, non tutti vi permettono di avere sotto controllo carburante, olio e soprattutto non vi consentono di manovrare la cloche (la barra di comando) per pilotare l’aereo. Oggi vogliamo parlarvi di Wings of Fury, un gioco da poco arrivato sul Market Android, che vi farà vivere un’esperienza diversa dai tanti altri del genere. Dobbiamo immediatamente puntualizzare che comandare il piccolo aeroplano non sarà per nulla facile, non vi aspettate di dare due tap sullo schermo e riuscire a volare come se nulla fosse: la missione è impegnativa.

Il vostro compito sarà quello di sorvolare alcune isole su cui saranno posizionati i nemici pronti ad attaccarvi dal suolo. Mentre passerete sue queste strisce di terra, difatti, le truppe avversarie cercheranno di abbattervi e se non farete attenzione ci riusciranno senza difficoltà. La trama potrebbe sembrare scontata e banale, ma il gioco risulta a mio parere dotato di un tocco di originalità.

All’inizio della missione, difatti, il vostro primo compito sarà quello di decollare. Non sarete, dunque, già posizionati in area pronti per svolazzare liberamente. Sul lato sinistro dello schermo ci sarà posizionata la leva di comando che vi permetterà di gestire la potenza del motore e, sotto di essa, avrete un controllo touchscreen per comandare l’aereo che consentirà di salire, scendere ed anche virare a destra e sinistra. Inoltre ci saranno due indicatori che vi consentiranno di vedere il livello dell’olio e del carburante.

Prima della salita dovrete decidere con quale arma vorrete attaccare l’isola, ma oltre le bombe o i missili avrete sempre a disposizione la vostra fidata mitragliatrice. Sarà difficile, però, utilizzare quest’ultima arma, difatti, per uccidere gli uomini dovrete volare ad un livello molto basso e gli alberi potrebbero farvi esplodere miseramente.

Dopo essere decollati, dovrete sorvolare per un po’ di tempo l’immenso mare, ma improvvisamente vi comparirà l’isola da attaccare. Il vostro compito, ovviamente, è quello di sparare e cercare di schivare le pallottole. Se il vostro aereo verrà colpito lievemente, inizierete a perdere carburante ed olio. A questo punto dovrete cercare di completare la missione nel minor tempo possibile per non rimanere a secco.

Un solo attacco sicuramente non basterà. Dopo il primo, difatti, dovrete virare e tornare indietro fin quando non lascerete nessun superstite. Quando i soldati avversari saranno morti una scritta ve lo segnalerà. A questo punto penserete che la missione sia terminata, ma invece non è così. Alla fine di ogni livello bisogna tornare alla base ed atterrare! Anche questo compito potrebbe risultare complesso. Una volta che vedrete la zona di atterraggio dovrete ridurre al minimo i motori e iniziare a scendere lentamente.

I pericoli potrebbero essere principalmente due: scendere troppo in fretta finendo schiantati al suolo e iniziare la discesa troppo tardi. Nell’ultimo caso la pista non sarà abbastanza lunga per l’atterraggio.

Seppur impegnativo il gioco è molto divertente, soprattutto dopo aver preso dimestichezza con i comandi. Wings of Fury è disponibile sul Market Android a pagamento e gratuitamente. La versione Lite avrà l’inconveniente dei banner pubblicitari, mentre la normale costerà € 1,18.

Qui sotto trovate i link per scaricarla, ma prima vi lasciamo in compagnia di un video che vi mostrerà il gioco Wings of Fury.

[app]com.wingsoffurylite[/app]

[app]com.wingsoffury[/app]

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

Top