Cut The Box: puzzle game fisico in stile Fruit Ninja

Cut The Box-icona

Titoli come Fruit Ninja e Cut The Rope hanno rivoluzionato la storia dei giochi mobile, di conseguenza infiniti sviluppatori hanno cercato di trarne ispirazione. Molti titoli sono solo dei cloni mal riusciti, mentre alcuni riescono a colpire positivamente i giocatori.

Oggi vogliamo presentarvi Cut The Box che ha il sapore dei noti titoli citati all’inizio dell’articolo, ma il rompicapo non è assolutamente una copia spudorata: riprende la tecnica di gioco di Halfbrick Studios e tinteggia la grafica dell’interfaccia con uno stile che ricorda quello di ZeptoLab.

Gameplay

Potrete divertirvi con questo stupendo puzzle game fisico che vi farà innamorare dei suoi colorati livelli e allo stesso tempo saprà anche farvi impazzire come solo un vero rompicapo sa fare. Una fusione di amore/odio per questo gioco che richiederà un po’ di materia grigia.

Cut The Box (2)

In Cut The Box, come ci fa subito capire il titolo, dovrete affettare delle scatole per portare a termine la missione: far cadere i pacchi regalo da qualsiasi appoggio. Le speciali mensole sorreggeranno le confezioni che dovranno precipitare fuori dallo stage per essere raccolte da chissà chi. Il tutorial vi insegnerà ad usare il dito come un taglierino, ma chi ha esperienza con titoli come Fruit Ninja non avrà nessun problema.

In pratica, dovrete tracciare una linea per decidere come spezzare la confezione, ovviamente il taglio dovrà essere effettuato con attenzione per far sì che determini la giusta caduta del pacco. Ad esempio, tagliando un angolo di appoggio potrete sbilanciare la confezione e farla precipitare. Il gioco sembra davvero molto semplice, ma aspettate di vedere gli altri livelli prima di pensare di essere dei maestri di Cut The Box.

Avrete solo un numero limitato di tagli e se non vi basteranno scatterà il game over. La situazione si complicherà non solo perché aumenterà il numero dei pacchi regalo, ma anche per l’arrivo di alcune complicazioni. Nel corso dei livelli, ad esempio, ci saranno delle confezioni contrassegnatie dal simbolo della morte che non dovranno cadere. Queste ultime potranno essere rotte, scivolare su altre mensole, ma mai precipitare verso il basso.

Gli stage si riempiranno di nuovi elementi che vi aiuteranno a raggiungere l’obiettivo finale: sfere da far rotolare, pedane da tagliare, speciali rulli e così via. Ogni oggetto vi aiuterà a creare una sorta di reazione a catena per far cadere il pacco regalo!

Cut The Box (4) Cut The Box (3)

Il gioco in tutto vi offre la possibilità di tagliarvi il cervello in 90 livelli suddivisi in 3 zone differenti.

Grafica e suoni

Un puzzle game fisico che riesce a sorprendere soprattutto per la sua grafica. La sua interfaccia può essere tranquillamente paragonata a quella di importanti rompicapo presenti sullo store Android e, come abbiamo già detto, ricorda vagamente anche Cut The Rope. Gli elementi sono diversi dal game di ZeptoLab, ma gli accostamenti di colore, le sfumature e molte altre cose ci hanno fatto venire subito in mente il noto titolo.

I livelli saranno differenti non solo per i colori, ma anche per gli oggetti che saranno sempre di più.

La musica di sottofondo è molto leggera e vi farà compagnia durante la risoluzione del gioco. Perfettamente riprodotti i rumori emessi dai vari tagli.

Conclusione

Promuoviamo Cut The Box con quasi il massimo dei voti e, vedendo le recensioni sul Play Store, non siamo gli unici. Un rompicapo fisico di ottima qualità, peccato per le pubblicità a tutto schermo che escono tra un livello e l’altro. Ad ogni modo, si tratta di un gioco gratuito che potrete scaricare dal Play Store.

Google Play | Cut The Box

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

Top